Cmqmartina, dalla techno di Franchino alle luci del pop

"Carne per cani" è la sua ultima canzone, ora è pronta per l'arrivo del suo primo disco: sarà "strano", come ci ha detto lei, e questo è bene
27/11/2019 17:04

Da dove è arrivata cmqmartina di preciso non lo sappiamo.

Quello che è certo è che con tre singoli all'attivo, un disco in arrivo e le prime date live in apertura ai Rovere sta sempre più attirando l'attenzione su di sè; merito della sua voce e delle tinte elettroniche di ogni suo brano. Da lasciami andare!, lago blu fino all'ultima carne per cani Martina sta dimostrando di avere molte cose da dire, con un linguaggio semplice ed istantaneo che cela molto più di quel che si pensa.
Le abbiamo fatto qualche domanda. 

cmqmartina

Da dove arriva cmqmartina? Al di là del nome come mai hai iniziato a fare musica, com'è nato questo progetto? Quante cose dobbiamo sapere su di te ?

Tutta la mia vita è sempre stata guidata dalla musica, all’inizio come passatempo e poi come esigenza, come linfa vitale. Infatti l’ho studiata tanto e la mia casa ne è sempre stata piena, fortunatamente.
Il progetto cmqmartina in realtà nasce quasi per caso e un po’ per gioco con un amico, Matteo Brioschi, il produttore dei pezzi. Ho scoperto che è l’unico modo in cui riesco ad esprimermi al meglio e sopratutto a capirmi a fondo. Ho un po’ riscoperto me stessa e ho capito tante tante cose, da quando scrivo canzoni.

Sei al terzo singolo pubblicato e con "carne per cani" si balla ancora più forte, cosa ascolti solitamente? Che reference musicali ti hanno portata a trovare il tuo stile e il tuo modo di scrivere?

Sono cresciuta con il cantautorato italiano tra Bennato, Celentano e Battisti e questo ha sicuramente inciso sul mio modo di scrivere e di concepire la musica. Però mi immaginavo una mini Elisa o una mini Laura Pausini. Alle medie ho scoperto i Beatles e ho ascoltato solo loro per anni. Poi mi si è spalancata la porta della musica techno con Franchino e il resto è storia. Di recente sono stati tanto per me anche Cremonini, Calcutta, Cosmo o gli Zen Circus.

Sei in giro in apertura ai Rovere, come stai vivendo queste prime esibizioni live? Quando dobbiamo aspettarci un disco tutto tuo?

Le date in apertura ai Rovere per ora sono state fortissime, ho provato una marea di emozioni anche contrastanti, sono state forse i miei primi concerti veri. Le persone sembrano contente di ascoltarmi e questo mi motiva un sacco. Siamo solo a tre, non sto nella pelle di fare le altre!
E il disco tutto mio arriverà presto, verso marzo, sarà un disco strano ma a me piace e starà a voi valutare!

Domani sera cmqmartina aprirà il concerto dei Rovere ai Magazzini Generali di Milano.

 

---
L'articolo Cmqmartina, dalla techno di Franchino alle luci del pop di Chiara Lauretani è apparso su Rockit.it il 27/11/2019 17:04

Tag: singolo

Pagine: cmqmartina

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati