La canzone pop che non ti aspetti: Colapesce con Mace

Nuovo pezzo per Colapesce che collabora con Mace e descrive bene l'amore immaginario
30/09/2019 15:48

Il ritorno di Colapesce arriva inaspettato e percorre strade inedite e piene di ritmo. Il nuovo brano si chiama "Immaginario" ed è frutto della collaborazione con Mace, producer eclettico e brillante molto attivo nell’ambiente rap (da Fabri Fibra a Marracash, da Salmo ai Colle der Fomento) ma abile a muoversi in terreni diversi (vedi le collaborazioni con Annalisa, Venerus e Lorenzo Fragola). Un incontro tra mondi lontani che diventa possibile con l’idea di fondo di sperimentare in altre direzioni, allontanandosi dalle proprie certezze e lasciandosi contaminare. 

Il brano, dal tiro funky e dai suoni freschi e coinvolgenti,  racconta in maniera scanzonata l’eterno dilemma tra le proprie ambizioni e la realtà della vita quotidiana, tra contraddizioni e umane debolezze ("Siamo essere imperfetti, quando abbiamo non vogliamo"). È un pezzo pop, che avrebbe potuto trovare posto tra i tormentoni estivi e che invece esce in autunno per ricordarci che la voglia di scrivere canzoni e di mettersi alla prova non si esaurisce con le sdraio e gli ombrelloni. Il testo, poi, è più malinconico di quanto la musica al primo ascolto voglia far sembrare.  Sembra parli proprio del ritorno alla vita di tutti i giorni, alle mille cose da fare tra cui trova sempre meno posto l'amore condiviso, sostituito con quello immaginario che non delude mai. Il sottotesto è che siamo tutti sempre più impegnati e al contempo sempre più soli? Sembra proprio di sì.

 

 

"Immaginario" non si lega all’uscita di un disco di inediti ma soltanto al desiderio di lasciar fluire l’energia: "Nessun nuovo singolo, nessuna nuova direzione, nessun nuovo disco. Giusto la voglia di fare canzoni insieme a qualche amico e uscire un po’ dalla mia comfort zone", afferma Colapesce.

Nuove storie che in ogni caso non tarderanno ad arrivare e che collocano il nuovo pezzo all’interno di un percorso di avvicinamento al 2020, che lo stesso cantautore siciliano annuncia “pieno di novità” e che sancirà il decennale del progetto solista di Lorenzo Urciullo.

---
L'articolo La canzone pop che non ti aspetti: Colapesce con Mace di Fabio Piccolino è apparso su Rockit.it il 30/09/2019 15:48

Tag: nuove uscite

Pagine: Colapesce - Mace

Commenti (1)
  • Mario Miano 24 giorni fa

    La canzone è notevole, fuori dalla comfort zone ma davvero originale e popolare. Ma mi dà l'opportunità di bacchettare ROCKIT, perchè mancate di coerenza. Perché fate il Bollettino del Venerdì solo quando avete tempo o voglia? Come pure le canzoni del 2018 che non avete pubblicato, o come le ferie estive tipiche dell'Italioto che si giustifica che tanto non c'è lavoro in quel lasso di tempo. E poi anche il vostro livello qualitativo e creativo è decisamente in discesa, troppi articoli che non parlano di musica nuova (che tanto non la ascolta nessuno) e spotlight esagerati: prendo come esempio le nuove canzoni di Dente e Brunori Sas che hanno dei ritornelli che quasi quasi mi guardo X Factor piuttosto. E poi che tristezza, da voi non me l'aspettavo che non parlavate dei Klippa Kloppa che hanno fatto un disco pop che si candida già a migliore dell'anno o per dire dei Fuera che con "vertigine" hanno fatto uno dei brani dell'anno. Insomma, una bella nota sul registro per il mio sito musicale preferito.

    > rispondi a @mario.miano.39
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati