15 cover italiane da ascoltare oggi

Mary Virginia Carmack https://www.flickr.com/photos/where_it_lands/ - Mary Virginia Carmack https://www.flickr.com/photos/where_it_lands/ -
21/11/2014 di

Cosa vuoi che sia una cover, tutte le band partono così: si imparano le note, il testo e via.
E invece no. Una cover è una piccola opera d'artigianato emotivo a sé, nella quale il bilanciamento tra il gusto personale e la canzone suonata dev'essere perfetto. Anzi, adatto.

Perché un pezzo altrui, che ci piace e che ci fa stare così bene mentre lo si suona, può essere stravolto, tradotto, totalmente riarrangiato, rimaneggiato, integrato con testo proprio. Ci si può giocare, lo si può indossare come fosse un vestito e a noi ci piace vestirci come ci pare.  

 

M+A - "GYPSY WOMAN" (Crystal Waters)

Gli M+A rendono omaggio a questo brano dance anni '90 in una fantastica versione piano e voce live a Babylon, Radio2.

 

BE FOREST - "I QUIT GIRLS" (Japandroids)

I Be Forest in una stupenda ed onirica versione del classico dei Japandroids, ai quali hanno aperto l'intero tour europeo nel 2012.

 

LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA - "SUMMER ON A SOLITARY BEACH" (Franco Battiato)

Le Luci rendono omaggio a Franco Battiato nell'ep "C'eravamo abbastanza amati" uscito nel 2011.

 

COSMO - "VENUS IN FURS" (Velvet Underground)

Cosmo fa di questo pezzo oscuro tratto dal primo dei VU un bel trip elettronico. Registrato per la terza cassettina del progetto THIS IS NOT A LOVE SONG, con fumetto incluso.

 

WOW - NESSUNO DI VOI (Milva)

Gli Wow riprendono il pathos di Milva nel loro album di debutto "Amore", presentato in esclusiva su Rockit. (Ascolta)

 

TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI - "MIO FRATELLINO HA SCOPERTO IL ROCK'N'ROLL" (Art Brut)

I Ragazzi Morti segnano la storia della musica indipendente italiana con questa cover tradotta di "My little brother" degli Art Brut, contenuta in "La seconda rivoluzione sessuale" del 2007. (Ascolta)

 

COLAPESCE - "DA NIENTE A NIENTE" (Herbert Pagani)

Una delicata versione di Colapesce di questo bellissimo e purtroppo misconosciuto pezzo di Herbert Pagani; è contenuta nel suo "Nove cover" del 2012, appendice dell'album originale "Un meraviglioso declino". (Ascolta)

 

EX-OTAGO - "THE RYTHM OF THE NIGHT" (Corona)

Nel 2008, gli Ex-Otago suonano la hit di Corona per la compilation "Post Remixes vol.1" che include rifacimenti di brani dance anni '90. Una cover che, in breve tempo, è diventata un inno. (Ascolta)

 

FEDERICO FIUMANI - "E PENSO A TE" (Lucio Battisti)

Una toccante reinterpretazione del classico di Battisti da parte di Federico Fiumani, contenuto nell'album di cover "Un ricordo che vale 10 lire", presentato in anteprima su Rockit (Ascolta)

 

DIE ABETE - "RAGAZZO DI STRADA" (I Corvi) 

Gli anni '60 in chiave post-hc per i Die Abete, con un pezzo contenuto nell'album "Tutto o niente". (Ascolta)

 

LE TUTE - "HEAVEN KNOWS I'M MISERABLE NOW" (The Smiths)

Una versione easy listening degli Smiths per Le Tute, contenuta in un ep di debutto con quattro cover. (Ascolta)

 

ZEN CIRCUS - "WILD WILD LIFE" (Talking Heads)

Gli Zen con una bomba dal loro mitico album "Villa Inferno" del 2008, realizzato con Brian Ritchie dei Violent Femmes. (Ascolta)

 

DENTE - "VERDE" (Diaframma)

Dente omaggia i Diaframma con questo pezzo tratto dalla compilation di tributo alla storica band fiorentina, intitolata "Il Dono" (2009).

 

GARRINCHA ALL STAR FEAT. 33 ORE - "COM'È PROFONDO IL MARE" (Lucio Dalla)

Tutte le band della Garrincha in un tributo reggae per il 70esimo compleanno del concittadino Lucio Dalla nell'album "Com'è profondo il levare" del 2013.

 

I CANI - "CON UN DECA" (883)

I Cani con il brano dal quale è partito il progetto "Con due deca" (il tributo agli 883 organizzato da Rockit nel 2012) disponibile in free download qui. 

 

 

Tag: playlist strano e lol cover

Pagine: Tre Allegri Ragazzi Morti The Zen Circus Dente Federico Fiumani Le luci della centrale elettrica Ex-Otago m+a Be Forest Colapesce I Cani Cosmo WOW Le Tute

Commenti (9)

Carica commenti più vecchi

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

Arriva a Bologna il biglietto sospeso per chi non può permettersi un concerto