Emido Clementi racconta la discografia dei Massimo Volume

01/04/2011 di

Il prossimo 9 aprile i Massimo Volume terranno un concerto speciale al Covo di Bologna: la scaletta è affidata ai lettori di Rockit. Per l'occasione abbiamo chiesto ad Emidio Clementi di raccontarci i suoi album.



Proponi il tuo brano per la scaletta del concerto

STANZE (1993)

01 Stanze
02 Insetti
03 Un Sapore, Tutto Qui
04 Sfogliando 'L'Amore E' Un Cane Che Viene Dall'Inferno'
05 Ronald, Tomas E Io
06 Vedute Dallo Spazio + Ororo
07 Alessandro
08 15 Di Agosto
09 Stanze Vuote
10 In Nome Di Dio
11 Tarzan + Cinque Strade

Un disco in quattro giorni. Pranzo e cena coi panini della coop nel parcheggio di fronte al supermercato. Il fonico, che non ci conosceva, interrompeva le registrazioni ogni volta che cominciava ad annoiarsi. Non sapeva dell'importanza dei feedback nel rock.

Leggi i testi

LUNGO I BORDI (1995)

01 Il Primo Dio

02 Il Tempo Scorre Lungo I Bordi

03 Inverno '85

04 Frammento 1

05 La Notte Dell'11 Ottobre

06 Fuoco Fatuo

07 Per Farcela

08 Meglio Di Uno Specchio

09 Pizza Express

10 Da Qui

11 Nessun Ricordo

12 Ravenna

Il disco che ci ha fatto diventare musicisti. Uno scarto dentro noi stessi, lontano dai modelli e dalla scena. Potente e presuntuoso.

Leggi i testi

DA QUI (1997)

01 Manciuria (L'Ultimo John Ford)
02 Atto Definitivo
03 C'E' Questo Stanotte
04 Senza Un Posto Dove Dormire
05 La Città Morta
06 Sotto Il Cielo
07 Sul Viking Express
08 Qualcosa Sulla Vita
09 Avvertimento
10 Manhattan Di Notte
11 Stagioni

La bassa d'estate. Fiumi di alcool. Un'atmosfera incantata. La scoperta del silenzio in musica.

Leggi i testi

CLUB PRIVE' (1999)

01 Pondicherry
02 Seychelles '81
03 Dopo Che
04 Il Giorno Nasce Stanco
05 Avevi Ragione
06 Privé
07 Ti Sto Cercando
08 Saint Jack
09 Il Tuo Corpo Affamato
10 Privé (Reprise)
11 Altri Nomi

Milano d'inverno, gelida e ventosa. Gente che va e che viene. Nervi a fior di pelle. Stanchezza. Una cabina telefonica piazzata nel nulla. 

Leggi i testi

CATTIVE ABITUDINI (2010)

01 Robert Lowell
02 Coney Island
03 Le Nostre Ore Contate
04 Litio
05 Tra La Sabbia Dell'Oceano
06 Avevi Fretta Di Andartene
07 La Bellezza Violata
08 Invito Al Massacro
09 Mi Piacerebbe Ogni Tanto Averti Qui
10 Fausto
11 Via Vasco De Gama
12 In Un Mondo Dopo Il Mondo

Lowell, Auden e Vic Chesnutt. La riva del Po di un bianco accecante. Figure isolate nella canicola. Da dove arrivano? Cosa hanno fatto in tutti questi anni?

Leggi i testi

Proponi il tuo brano per la scaletta del concerto



Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati