Piccoli vinili usati come francobolli, la strana usanza del regno buddista del Bhutan

Un esempio di lettera con un francobollo del BhutanUn esempio di lettera con un francobollo del Bhutan
22/08/2014 di

Sono i vinili più piccoli del mondo e venivano usati niente di meno che come francobolli, e per di più vengono da un posto che non avremmo mai immaginato, come il regno buddhista del Bhutan. 
Si tratta di piccoli dischi di plastica che recano incisi l'inno del regno o la storia del paese letta da un narratore americano, e venivano usati fino al 1972 come francobolli da apporre sulle lettere. 
Come potrete immaginare, i mini vinili vengono collezionati e venduti su eBay a più di 400 euro, e potete ascoltarne un paio qui

 

 

 

 

(via)

Tag: storie

Commenti (2)

Carica commenti più vecchi

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati