Gennaro Nocerino e Liberato: tutto quello che sappiamo e quello che ancora non sappiamo

Dopo mille speculazioni sull’identità dell’artista, il nuovo nome è quello di un producer napoletano (molto bravo). Come siamo arrivati a questo punto, cosa c’è di certo e cosa no, cosa potrebbe cambiare ora: facciamo il punto su una situazione spiacevole, ma forse inevitabile

Gennaro Nocerino è Liberato?
Gennaro Nocerino è Liberato?

La notizia rimbalza su tutti gli organi d'informazione disponibili: "Svelato il nome di Liberato, sarebbe Gennaro Nocerino". Un video TikTok diventato virale spiega che il sito di SIAE mostra i compositori del brano Future Romance di Fiorius, ovvero Fiorius, Bawrut e Gennaro Nocerino, solo che quest'ultimo appare come Liberato. Potrebbe essere la rivelazione dell'anno, una svolta inaspettata all'indomani del ritorno del cantautore mascherato che si è esibito live a Procida in partnership con Voiello. Andiamo con ordine.

Chi è Liberato

Liberato ha iniziato la sua carriera avvolto nel mistero. Il 14 febbraio del 2017 ha pubblicato sul suo canale YouTube il primo singolo, Nove maggio, diventato subito virale grazie al video di Francesco Lettieri che da lì in poi accompagnerà (quasi) tutti i clip del progetto. Liberato crea la propria iconografia mostrando storie d'amore tra giovani nella sua Napoli e proponendo una figura urban incappucciata mostrata sempre di spalle, come alter ego di sé stesso. Pubblica i suoi pezzi senza alcun preavviso, in date precise, di solito il 9 maggio di ogni anno, o il 19 settembre, patrono di San Gennaro. Si susseguono i singoli Tu t'è scurdat' e me, Gaiola portafortuna e lo stile musicale prende sempre più forma: fidget house, post trap, elettronica mischiata con melodie partenopee e un cantato che ricorda The Weeknd che utilizza il napoletano come lingua principale ma anche italiano, inglese, francese e spagnolo. Ad oggi ha all'attivo due album, la colonna sonora di Ultras, il film di Lettieri del 2020 e un bel po' di live evento. La sua identità non è mai stata svelata.

 

Liberato Live

La prima volta che Liberato si è mostrato al pubblico live è stato per il MI AMI Festival 2017, ma al suo posto si sono esibiti Calcutta, IZI, Priestess e DJ Shablo. Nello stesso anno ha partecipato al Club to Club di Torino come prima apparizione pubblica, celato dal cappuccio e da un light show che non lo rendeva riconoscibile. In seguito ha suonato a Milano, Napoli e Roma in show seguitissimi dal pubblico in delirio che canta ogni singola parola. Durante la pandemia ha fatto una diretta Instagram il 9 maggio del 2020 come molti altri artisti in un set piano e voce pieno di cover e canzoni originali, senza farsi mai vedere. È tornato sul palco nel golfo di Procida per un concerto post pandemico gratuito il 21 luglio 2022, in una piattaforma in mezzo al mare con piano, dj e quartetto d'archi, tutti opportunamente mascherati. 

A chi è stato associato Liberato fino a ora

Vista la fama raggiunta dal progetto Liberato, i milioni di streaming, le collaborazioni coi Massive Attack e l'influenza sulla cultura pop degli ultimi cinque anni, giornalisti, addetti ai lavori e fan si sono improvvisati investigatori per riuscire a capire chi fosse la persona dietro il cantante mascherato. La prima ipotesi è stata quella di Calcutta, dopo la sua apparizione in veste di Liberato al MI AMI 2017, poi lo stesso Francesco Lettieri, regista di (quasi) tutti i video di Liberato. Un po' di tempo fa sembrava certa la presenza nel progetto di Emanuele Cerullo, giovane poeta partenopeo, per la vicinanza dei suoi versi coi testi delle canzoni di Liberato. Successivamente si è sparsa la voce che Liberato fosse Livio Cori, attore e cantante napoletano, che ha smentito i gossip. Un video di un utente YouTube diventato virale voleva poi che Liberato fosse un giovane detenuto del carcere minorile di Nisida. In seguito anche Wad, voce di Radio DeeJay è stato associato all cantante. Tutto campato in aria, fino a quella che sembra la teoria più accreditata: Gennaro Nocerino sarebbe registrato in SIAE come Liberato.

Chi è Gennaro Nocerino

Gennaro Nocerino è un musicista e producer napoletano, nato a Scampia presumibilmente 29 anni fa. Anche la sua vita è avvolta nel mistero, non ha social e non ama mostrarsi in pubblico troppo di frequente. Ha vissuto a Tokyo e a Parigi, ha suonato la tastiera nel due Herr Styler per poi trasferirsi in Spagna. In un'intervista diceva: “Siamo gli Herr Styler ed abbiamo un’immagine misteriosa ed enigmatica perché si vende di più”. L'accostamento tra Nocerino e Liberato era stato fatto nel 2018 per la prima volta dal giornalista napoletano Gianni Valentino nel libro Io non sono Liberato.

 

Successivamente ha creato musica per un solo project dal nome Hot Spell proprio nel 2017, anno di varo del progetto Liberato e se andiamo a sentire le sonorità del singolo Cloaking di sicuro ritroviamo quelle del cantante misterioso.

Sembra davvero plausibile che all'interno del progetto Liberato ci sia Gennaro Nocerino, anche se una delle tesi più accreditate è che la natura stessa del progetto sia collettiva e che Gennaro sia solo uno dei partecipanti.

Una rara foto di Gennaro Nocerino
Una rara foto di Gennaro Nocerino

Che succede ora?

Svelare - presuntamente - un'identità misteriosa toglie sempre un po' di fascino a un progetto nato con quel presupposto e di certo non rispetta la volontà dell'artista, d'altro canto i giornalisti fanno il proprio lavoro e Liberato gode ormai di così tanta fama da arrivare a tutti e avere un'attenzione smisurata su di sé. Ammesso e non concesso che Liberato sia davvero Gennaro Nocerino, che può succedere ora al progetto Liberato? Ecco qualche supposizione:

- Continua l'anonimato incurante delle inchieste e delle rivelazioni, pubblicando album e facendo concerti senza mostrarsi in volto.

- Si mostra per la prima volta durante un live generando hype o scegliendo un palco prestigioso tipo quello del Festival di Sanremo.

- Cambia vocalist e figurante per i live, mantenendo vivo il mistero e suggerendo che tutti possono essere Liberato.

- Conclude il progetto Liberato e inizia la sua carriera da cantautore.

Sono tutte ipotesi da metaverso Marvel tranne la prima, ma è inutile dire che questa notizia ha generato di nuovo una grande attenzione su Liberato, fenomeno nazionale e internazionale, al punto da attirare gossippari social e media generalisti .  Attendiamo il nuovo capitolo della saga, la fase due dell'universo Liberato.

---
L'articolo Gennaro Nocerino e Liberato: tutto quello che sappiamo e quello che ancora non sappiamo di Simone Stefanini è apparso su Rockit.it il 2022-07-27 10:35:00

Tag: opinioni

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia