glo™ &more stage, lo spazio per gli artisti senza compromessi

Sponsor di Villa Ada Roma Incontra il Mondo e del Locus Festival Festival, glo™ svela al pubblico i lati nascosti dei protagonisti della musica italiana

Martina Martorano, a sinistra, e Margherita Vicario, tra le prime protagoniste del format
Martina Martorano, a sinistra, e Margherita Vicario, tra le prime protagoniste del format
22/07/2021 - 15:44 Scritto da Redazione

Si tratta di due delle rassegne più importanti del territorio italiano: da una parte Villa Ada Roma Incontra Il Mondo, tra i principali eventi dell’estate romana, con alcuni degli artisti più interessanti del panorama nazionale e importanti ospiti internazionali; dall’altra il Locus Festival di Locorotondo, in provincia di Bari, festival meraviglioso per la sua capacità di fondere linguaggi e calibrare contaminazioni, così da raggiungere un perfetto equilibrio tra popolarità e ricercatezza.

Quest’anno queste due manifestazioni si rendono protagoniste di una novità in più. glo™, brand di punta di British American Tobacco (BAT) per i prodotti a tabacco riscaldato, ha contribuito a realizzare il format glo™ &more stage, uno spazio all’interno sia di Villa Ada che del Locus Festival in cui incontrare quei musicisti che non si fanno condizionare dai cliché, ma che sono guidati nel loro percorso artistico dalla stessa filosofia di glo™: “Non
rinunciare a niente”, ovvero non dover scegliere tra strade apparentemente opposte ma poterle percorrere entrambe, senza compromessi.

Martina sul palco assieme a Nayt
Martina sul palco assieme a Nayt

I primi due ospiti di Martina Martorano, la direttrice artistica del glo™ &more stage, sono stati due artisti di grande talento: Margherita Vicario e Nayt. La prima è stata Margherita Vicario, cantautrice che mostra un grande eclettismo sia nel suo caleidoscopico pop, dove riesce con leggerezza a parlare anche di temi seri, sia nel riuscire a portare avanti anche una invidiabile carriera da attrice parallelamente alla musica. Dopo di lei è stato il turno di Nayt, nome d’arte di William Mezzanotte, che è riuscito a trovare la sua strada nel mondo del rap dopo aver svolto innumerevoli lavori, aggrappandosi a quel sogno senza mai mollarlo.

Le interviste saranno accessibili anche dai canali social di glo™ Italia e, di volta in volta, ci permetteranno di conoscere i lati nascosti degli artisti più poliedrici che saliranno sul palco glo™ &more stage di Villa Ada Incontra Il Mondo e del Locus Festival, per scoprire come riuscire a far brillare la propria stella senza per questo dover rinunciare a qualcosa.

* Contenuto Sponsored by glo™

---
L'articolo glo™ &more stage, lo spazio per gli artisti senza compromessi di Redazione è apparso su Rockit.it il 2021-07-22 15:44:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia