"Imagine" di John & Yoko è un film che parla d'amore

Abbiamo visto in anteprima la versione restaurata di "Imagine", il film girato da John Lennon e Yoko ono durante le registrazioni dell'album
08/10/2018 14:43

Da oggi e per soli tre giorni sarà disponibile nelle sale italiane (qui l'elenco delle sale disponibili) "Imagine" di John Lennon & Yoko Ono, il concept-film girato durante le registrazioni tra Inghilterra e Stati Uniti dell'omonimo album di Lennon. Restaurato frame by frame dai rulli originali e remixato anche nell'audio da Paul Hicks in occasione del 78esimo anniversario dalla nascita di Lennon, il film procede per immagini giustapposte, attraversando ogni brano (con qualche extra tratto da "Fly" di Yoko Ono, registrato anch'esso nel 1971) con un diverso cortometraggio che riprende alcune scene di vita quotidiane tra John e Yoko, assieme a folli momenti più arty, quasi surreali. 

Il film si apre con una delle clip più iconiche dei due: la passeggiata sul viale della residenza inglese Tittenhurst Park in cui Lennon suona "Imagine" in una stanza tutta bianca, mentre Yoko, anch'essa vestita di bianco, spalanca le finestre, una per una. Tutt'intorno, il parco e il lago che faranno da sfondo alla clip di "Jealous Guy".

Dello stesso candore è ammantata la camera da letto di "Oh Yoko!" e la scacchiera della surreale (e sexy) partita ingaggiata tra i due, così come bianca è la scarpa di Yoko che Lennon riempie di baci. Un colore puro, che segna proprio quello che viene ricordato come il loro "periodo bianco", come puro è l'amore che emerge da ogni frame: Yoko e John si baciano, si stringono, si cercano, si ispirano a vicenda, mostrando davanti alla telecamera una dedizione e un complicità che in alcuni casi sfocia nella totale dipendenza, sempre in bilico tra tenerezza e sensualità.

Nella nuova versione in questi giorni al cinema dopo i titoli di coda si potranno vedere 15 minuti di contenuti extra che riprendono scene dei giorni in studio, durante le registazioni di "How do you sleep?" e "Oh my love" insieme alla band, formata da George Harrison, Nicky Hopkins, Alan White e Klaus Voormann, con Phil Spector come produttore. Grazie allo speciale Dolby Atmos (e all'audio rimasterizzato agli Abbey Road Studios), vi sentirete al centro della sala, così come accade per tutto il film, facendo dell'audio restaurato uno dei punti di forza della visione. George Harrison appare anche in un'altra delle scene più oniriche della visione, quella in cui Yoko Ono attraversa ripetutamente la porta di una stanza insieme a una serie di illustri accompagnatori, tra cui Fred Astaire. 

 

---
L'articolo "Imagine" di John & Yoko è un film che parla d'amore di Chiara Longo è apparso su Rockit.it il 08/10/2018 14:43

Tag: cinema - film - anteprima

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Leggi anche
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    ULTIMI ALBUM

    Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani