Massimo Volume - Incontro con Emidio Clementi - Trani

18/12/1999 di Marco Porcelli



Sabato 18 dicembre 1999, mattina ore 11.00: incontro con l'autore Emidio Clementi, a Trani. Facce stravolte, occhi assonnati, reduci da un favoloso concerto del giorno prima...ci rincontriamo solo dopo poche ore. Si é partiti con un reading del primo racconto di Gara di resistenza: i Fiori, con Leo, a parlare di Zaccardi, e del solito copione, accennando qualcosa sul corto, continuando con Karin, la beat generation, il nuovo libro "Il tempo di prima", un romanzo ambientato in un albergo nei pressi di Bologna, la consapevolezza di rimanere nostante il tempo sempre gli stessi, dopo qualche viaggio alla ricerca di qualcosa la constatazione di essere pur sempre, quelli che si era, forse qualcuno si sente 'arrivato' forse qualcun'altro no... Emidio ci ha parlato di Leo (non sapevo che facesse l'attore!) compagno di sgombero di cantine e persona che a lui ha dato molto, e di quanta' verita' c'é nei suoi racconti, ci ha letto quelli che trattano la sua famiglia, ci ha letto "La fortuna", che forse qualche mio amico l'aveva sentita mentre la leggevo quando eravamo in macchina neanche 30 minuti prima, e si é parlati anche dei Massimo Volume. Tornato a casa per tutta la giornata non ho fatto altro che ascoltare i dischi dei Massimo Volume, con la strana sensazione di malinconia che mi ha portato il finale di questo incontro.



Commenti (1)

  • penti 16/02/2013 ore 20:30 @penti

    non ci credo, questo articolo l'ho scritto io, ed è ancora presente nel vostro database!
    GRANDI!!!

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

Max Casacci ha invitato la RAI a inaugurare un canale dedicato alla musica indipendente