LEGIONE STRANIERA: La legione straniera Rubrica

05/02/2007

(La Terra vista da lontano - Foto da Internet)

C'è tutto un mondo intorno. Ed è ora di finire di guardarlo e basta. È ora di cominciare a farsi guardare, scoprire nuovi punti di vista, perdere certezze, magari, ma acquistarne di altre. Da oggi sette indiebloggers di tre continenti (Europa, Asia, Nordamerica) recensiscono un disco indie italiano al mese. E questo mese tocca a Bugo, Miss Violetta Beauregarde, Grimoon, Vanessa Van Basten, Le Man Avec Les Lunettes, The Death of Anna Karina e Beatrice Antolini; nomi di differente estrazione per una panoramica dai risultati inconsueti. Rockit inaugura la propria legione straniera. Sotto a chi tocca. Ce n'è per tutti.



Leggi le recensioni dei sette dischi proposti da Rockit

Leggi una breve descrizione di ogni blogger (di Renzo Stefanel)



Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    Pannello