Mahmood e l'Eurovision: tutto quello che c'è da sapere

Tifiamo Mahmood all'Eurovision e poi lo aspettiamo al MI AMI Festival!
15/05/2019 13:00

Ieri sera si è tenuta la prima semifinale dell'Eurovision Song Contest 2019, che quest'anno si svolge, non senza uno tsunami di polemiche, a Tel Aviv. Se siete un po' pratici di questo storico talent/contest/festival (nel senso di Sanremo, non di evento con più palchi e persone seminude felici), allora saprete che si parla del Giochi Senza Frontiere dell'intrattenimento musicale, lo show che più di ogni altro ci ha fatto domandare, spesso e volentieri: di preciso, dove si trova l'Estonia? 

In questa edizione, 41 Paesi si sfidano per trionfare e il nostro è ben rappresentato da Mahmood che, fresco di questa esperienza, troveremo sul palco Jowae del MI AMI Festival sabato 25 maggio a farcela raccontare un po'. Porta il pezzo con cui ha trionfato a Sanremo, Soldi, e salta a piè pari le semifinali perché l'Italia fa parte delle Big Five insieme a Francia, Germania, Spagna e UK.

Mahmood canterà direttamente nella finalissima, sabato 18 maggio. Noi faremo il tifo tipo stadio da casa e non abbiamo citato lo stadio a sproposito, dal momento che l'Eurovision è l'evento non sportivo più seguito al mondo, quindi possiamo solo immaginare l'emozione. Per aggiungere brividi, la super ospite dell'evento dovrebbe essere Madonna, ma usiamo il condizionale visti gli appelli a boicottare il festival da parte di vip e associazioni pro Palestina. Isreaele è stata scelta come Paese ospitante perché l'anno scorso l'edizione è stata vinta da Netta Barzilai con il pezzo Toy.

Torniamo a noi: siete tra quelli che guardano l'Eurovision sul divano con la giga scorta di pop corn e la ridarella facile? Anche noi, perché l'Eurovision è il palco che più di tutti promette fontane danzanti di trash, cantanti improbabili e coreografie al limite dell'illecito civico, ma è anche una cartina tornasole di come i Paesi europei (del continente, badate bene, non dell'Unione Europea) vogliono mostrarsi agli altri. 

Mahmood alle prove per l'Eurovision 2019

Le semifinali vedono i seguenti Stati in gara: Cipro, Montenegro, Finlandia, Polonia, Slovenia, Rep. Ceca, Ungheria, Bielorussia, Serbia, Belgio, Georgia, Australia (ospite a caso ma ok), Islanda, Estonia, Portogallo, Grecia, San Marino, Armenia, Irlanda, Moldavia, Svizzera, Lettonia, Romania, Danimarca, Svezia, Austria, Croazia, Malta, Lituania, Russia, Albania, Norvegia, Olanda, Macedonia Nord, Azerbaigian. Ogni volta che un cantante appare sul palco, iniziamo col ripassino di geografia delle medie e, in qualche modo, ci sentiamo parte di un macrocosmo più vasto della nostra bolla social o della nostra routine e, di sicuro, da questo scambio impariamo qualcosa.

Siamo molto felici che, tra qualche fenomeno buono per Extra Factor e una manciata di canzoni fuori moda da almeno un lustro, a rappresentarci ci sia Mahmood con la sua autobiografia in musica, che speriamo venga sottotitolata in inglese per dare a tutto il pubblico europeo l'opportunità di comprendere il testo e le sue sfumature. Forza Mahmood, noi tifiamo per te e ci vediamo al MI AMI!

Tag: Questo nostro grande Instagram - mi ami - festival - tv

Pagine: Mahmood

Commenti
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati