Medimex 2013: il live report del team juniores

foto di Virginia De Siro - foto di Virginia De Sirofoto di Virginia De Siro - foto di Virginia De Siro
12/12/2013

Medimex 2013. Rockit cerca un Team Juniores e seleziona i Fab Four tra le centinaia di candidature, ed eccoli qua: Federico Cavallini, videomaker, Virginia De Siro, fotografa, Ettore Dicorato, illustratore e Gabriella Damascelli, reporter. I quattro volano a Bari, alloggiano allo Sheraton, swaggano come dei cantanti pop americani e seguono il Medimex da ogni angolazione: le conference, le interviste, gli showcase, gli aperitivi, i concerti. Tutto, fino alla serata finale al Teatro Petruzzelli. Appuntano tutto su una sorta di diario di bordo che è il live blog in tempo reale e poi raccontano i migliori momenti del Medimex, con un report, un video, una gallery fotografica e delle illustrazioni, dentro questo reportage conclusivo. E bravi. 



Cominciamo la nostra avventura, il tempo di conoscerci, personalizzare il nostro stand con poster e qualche foto e siamo già all’opera. Girovaghiamo per il padiglione alla ricerca dell’attimo, dell’artista e dell’emozione da catturare e da portare nel nostro stand per sottoporla allo sguardo inquisitorio di Wad e Diego, i nostri boss che ci danno delle dritte. Ci vengono a trovare Erika Mou, Molla, Mama Marjas, gli Yellow e gli U’Papun, cominciano le prime interviste, Federico riprende, Virginia blocca i sorrisi della gente in uno scatto e Ettore non lascia quasi mai lo stand e disegna, disegna, disegna come fosse Walt Disney.



Una squadra super alla ricerca di nuovi scenari, nuove tecnologie, nuovi modi di fare e ascoltare la musica in rete grazie alla presenza di portali come Deezer, social network e blog o dal vivo grazie al tentativo della campagna  #piùmusicalive di stilare una carta del pubblico spettacolo, per tutte le performing arts per organizzare eventi per meno di 200 persone.  



Un lavoro difficile, ma al tempo stesso entusiasmante perché ha permesso ad un gruppo di giovanissimi - noi quattro - di vivere da vicino la situazione attuale della musica italiana e di intravedere eventuali sviluppi futuri attraverso nuovi volti e canali di fruizione moderni. Tante sono state  le conferenze, i dibattiti, gli incontri con gli autori e gli showcase con artisti provenienti da tutto il mondo dai più svariati generi musicali che abbiamo avuto l’opportunità e la fortuna di poter seguire.

È stata una bella scommessa misurare le nostre aspettative e i nostri sogni con la realtà ed è un’esperienza che sicuramente rimarrà scolpita in ognuno di noi come fosse il primo bacio durante la gita di terza media.

[GUARDA LA GALLERY SUL MEDIMEX: FOTO DI VIRGINIA DE SIRO]

Tag: medimex

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    È morta Dolores O' Riordan, la cantante dei Cranberries