Tutto quel che c'è da sapere sul MI AMI 2017

26/05/2017 di

Il MI AMI, Festival della Musica Importante a Milano, aprirà i cancelli il prossimo 25, 26 e 27 Maggio per tre giorni e tre notti di musica dal vivo nel verde del parco dell'Idroscalo presso il Circolo Magnolia di Milano. Tre giorni che segnano l'inizio dell'estate in città, e che uniranno le migliori realtà musicali nazionali con il miglior pubblico d'Italia.
Ma oltre a cantare e ballare sotto ai palchi, durante il festival potrete assistere a meravigliose performance artistiche, bere, mangiare e molto altro ancora. Qui sotto trovate tutte le informazioni fondamentali per prepararvi al meglio al MI AMI Festival.

 

I biglietti

Quanto costa - L'ingresso al MI AMI acquistato in cassa il giorno dell'evento costa 23€ per ogni giornata (include più di 20 concerti al giorno + live painting. Non include consumazioni). L'abbonamento ai tre giorni di festival (giovedì 25, venerdì 26 e sabato 27 maggio) costa invece 60€. 
Dove si acquistano - I biglietti e gli abbonamenti possono essere acquistati direttamente al festival all'apertura dei cancelli. In caso abbiate già acquistato delle prevendite con ritiro sul posto, sappiate che potete passare a ritirarle dall'apertura dei cancelli in poi, quando volete.
Hai vinto un contest? - Puoi ritirare il tuo biglietto in cassa accrediti fornendo il tuo nome e documento
Altre domande/info sui biglietti - La tessera arci non serve. Bambini fino a 12 anni (inclusi) non pagano. L'accompagnatore di persona con invalidità entra gratis. Non è possibile portare cani al festival (neanche piccoli, neanche con museruola). Si possono acquistare biglietti utilizzando il Bonus Renzi su Ticketone. Se volete richiedere un rimborso del biglietto, o se volete cedere il biglietto o l'abbonamento ad un'altra persona, dovete chiedere informazioni al circuito dal quale lo avete acquistato.  

 

(Foto di Alessandro Sozzi) 


Chi suona

Il MI AMI Festival ques'anno durerà 3 giorni (giovedì, venerdì e sabato) e gli artisti si esibiranno su tre palchi: Palco Dr. Martens, Palco Rizla e Palco Raffles Milano. Di seguito trovate i nomi di tutti gli artisti che si esibiranno, qui invece ci sono tutti gli orari e i palchi delle esibizioni. Tutti gli orari li trovate anche sull'app ufficiale del festival. Il festival si svolgerà normalmente anche in caso di pioggia.

GIOVEDI 25 MAGGIO: Carmen Consoli (concerto speciale, non lo stesso di Eco di Sirene Tour), The Zen Circus, Il Pan Del Diavolo, Nicolò Carnesi, Dimartino + Cammarata, Pieralberto Valli, Lucio Corsi, Campos, Eva, Henry Beckett, Kiol, Nikki Plays Guitar Djset

VENERDI 26 MAGGIO: Baustelle, Giorgio Poi, Drink To Me, Liberato, 19'40" Esecutori di Metallo su Carta Ensemble, Coez, Mecna, Davide Shorty, Colombre, Altre di B, Liede, Revo Fever, Atlantico, Murubutu, Carl Brave x Franco 126, The RRR Mob, Maruego, Inude, Technoir, Bruno Belissimo djset, Rocoe & Body Heat djset. Nota bene: Achille Lauro ha cancellato la sua partecipazione al festival (sì, di nuovo)

SABATO 27 MAGGIO: Le Luci della Centrale Elettrica, Edda, Pop X, Christaux, /handlogic, Management del Dolore Port Operatorio, Gazebo Penguins, Spartiti, Canova, Gomma, The Winstons, Les Enfants, Persian Pelican, Leute, IISO, Dulcamara, Populous, Go Dugong b2b Ckrono, Capibara, Jhon Montoya, Ioshi, Dizzyride, Birø, Margherita Vicario, Istituto Italiano di Cumbia All Stars. Demonology HiFi djset, Rockit All Starz djset

Artisti MI FAI: Marina Marcolin, Giulia Conoscenti, Vincenzo Filosa, Martoz, Superinternet, Karol Sudolski, Giorgio Bartocci, Aloha Project, Davide Bart Salvemini, Giò Pastori, Chiara Dal Maso, Cristina Spanò

 

Come arrivare

Navette gratuite - Per raggiungere il MI AMI saranno disponibili le navette gratuite che faranno avanti e indietro tra via Stradivari (Loreto) e il Circolo Magnolia. Non effettuano fermate intermedie. Per le navette non c'è bisogno di acquistare o mostrare nessun biglietto. Le navette partono da Piazza Argentina/via Stradivari, in corrispondenza della fermata della linea 90 e a pochi metri dalla fermata delle metropolitana di Loreto (M1 e M2).

Servizio ANDATA fino al MI AMI (indicativamente il bus parte ogni venti minuti):
DA LORETO M1 M2, Piazza Argentina/Via Stradivari (fermata 90)
- Giovedì dalle 18.00 alle 00.00
- Venerdì dalle 15.00 alle 23.00
- Sabato dalle 15.30 alle 23.00

Servizio RITORNO dal MI AMI
A LORETO M1 M2, Piazza Argentina/Via Stradivari (fermata 90)
Il bus parte quando è pieno dal parcheggio davanti all’ingresso
- Giovedì dalle 00.30 alle 02.30
- Venerdì dalle 01.30 alle 05.00
- Sabato dalle 01.30 alle 05.00

Mezzi pubblici - La linea 73 (costo biglietto: 1,50€) parte da Piazza Diaz (Duomo) e arriva fino all’aeroporto di Linate (da dove si può raggiungere a piedi in circa 15 minuti il MI AMI: bisogna costeggiare l'aeroporto tenendoselo a destra, andando verso il grande parcheggio su più piani e di lì seguire la pista ciclabile).

Parcheggio convenzionato -  Il parcheggio nei pressi del circolo Magnolia è convenzionato col MI AMI. Bisogna specificare che si è lì per il MI AMI e il costo giornaliero è di 5 euro.

Se MI AMI, vieni in bici: Chi arriva in bici, sarà premiato con un FREE DRINK! È possibile legare le biciclette nelle rastrelliere appena dopo l'entrata del festival

In macchina, in treno, in aereoLeggi qui per altre info su come arrivare.
 

Il MI FAI

Il MI FAI (Matti Incontri Fumetti Arte e Illustrazione) è tradizionalmente l'area del MI AMI dedicata agli artisti e illustratori. Quest'anno i protagonisti saranno Marina Marcolin, Giulia Conoscenti, Martoz, Superinternet, Karol Sudolski, Giorgio Bartocci, Aloha Project, Davide Bart Salvemini, Giò Pastori, Chiara Dal Maso, Cristina Spanò, mentre il reporter fumettista del MI AMI sarà Vincenzo Filosa. Qui più info sugli artisti.
Come lo scorso anno, nell'area MI FAI ci sarà anche un palco dedicato alla musica dal vivo e ai concerti illustrati, il Palco Raffles Milano. Musica + live painting, prati, stelle, talenti e visioni. Un viaggio inedito alla scoperta delle più interessanti sfaccettature nel panorama italiano dell'illustrazione, del fumetto e dell'arte.

L'App Ufficiale

Per la prima volta, il MI AMI Festival ha una sua app ufficiale! Scopri tutti gli orari e i palchi dei concerti, seleziona i tuoi artisti preferiti per creare un programma dei concerti personalizzato sui tuoi gusti. Contiene informazioni sugli artisti, i biglietti, come arrivare, cibo, news dell'ultimo minuto, e un muro "old style" per lasciare un messaggio visibile a tutti :) Scarica l'app per Android o iOS.

L'area expo  

All'interno dell'Area Expo del MI AMI ci saranno un sacco di espositori: etichette musicali, artigiani, artisti e molto molto altro. Ci sarà anche un'area in cui tutte le band e gli artisti in lineup avranno l'opportunità di esporre il loro banchetto per vendere dischi e merchandising.

Fotografi

I fotografi ufficiali del festival sono stati scelti (li trovate qui). In cassa accrediti sono disponibili 40 braccialetti fotografi che danno diritto ad accedere all'area sotto i palchi. Possono richiedere il braccialetto (fino ad esaurimento scorte) i fotografi che si sono candidati attraverso il modulo online ma che non sono stati selezionati. Nota bene: il braccialetto non dà diritto ad entrare gratis al festival né ad un biglietto ridotto.

Bere e mangiare

Al MI AMI avrai una vasta scelta per bere e mangiare. Troverai foodtruck per tutti i gusti (anche vegetariani e vegani, sì), e come al solito ci sarà anche un'area che sforna hamburger e pizza a tutte le ore. 

Tutto il resto e i contatti 

Per tutto il resto, trovate le informazioni sul sito ufficiale del festival, sulla pagina facebook e sull'evento facebook. Per ogni dubbio, potete anche chiamare l'infoline allo 0289052371 

 

 

Tag: mi ami

Commenti (1)

  • Marco Rossi 29/05/2017 ore 13:32 @infradito

    "Tre giorni che segnano l'inizio dell'estate in città, e che uniranno le migliori realtà musicali nazionali con il miglior pubblico d'Italia."....

    Escludendo la questione dell'estate, mi auguro davvero che stiate "seriamente" scherzando..!!

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

Quali concerti vedere al MI AMI Festival, secondo gli artisti che ci suoneranno