MI MANCHI giorno 2: ecco perché ci piaceva così tanto...

Questo secondo giorno di live (protagonisti Gbresci, Giuse The Lizia, ETT, Laila Al Habash, BNKR44 e Vipra) restituisce a tutti la magia della musica e una certezza: ci ricordiamo benissimo come si fa a stare bene sopra e sotto un palco, nonostante la ruggine e le restrizioni

Vipra, nella foto di Starfooker
Vipra, nella foto di Starfooker

Se il venerdì del MI MANCHI era stata una sorta di liberazione collettiva, con quel senso di straniamento che ogni cosa bellissima e nuova (o rinnovata) porta con sé, il secondo dei nostri tre giorni di musica nuova e preziosa è stata una conferma più che piacevole: ci ricordiamo benissimo come si fa a stare bene sopra e sotto un palco, nonostante la ruggine e le restrizioni. Il sabato di musica live al Circolo Magnolia di Milano ha riportato tutti quanti dentro quell'atmosfera da "festival estivo" che è mancata come l'aria agli artisti, ai lavoratori dello spettacolo e al pubblico.

Gbresci + Adelasia live @MI MANCHI

Gbresci + Adelasia live @MI MANCHI - Foto Starfooker

Gbresci live @MI MANCHI

Gbresci live @MI MANCHI - Foto Starfooker

Gente da MI MANCHI

Gente da MI MANCHI - Foto Starfooker

Giuse The Lizia live @MI MANCHI

Giuse The Lizia live @MI MANCHI - Foto Starfooker

Giuse The Lizia live @MI MANCHI

Giuse The Lizia live @MI MANCHI - Foto Nicola Braga

Gente da MI MANCHI

Gente da MI MANCHI - Foto Starfooker

ETT live @MI MANCHI

ETT live @MI MANCHI - Foto Nicola Braga

ETT live @MI MANCHI

ETT live @MI MANCHI - Foto Starfooker

Gente da MI MANCHI

Gente da MI MANCHI - Foto Starfooker

Laila Al Habash live @MI MANCHI

Laila Al Habash live @MI MANCHI - Foto Starfooker

Laila Al Habash + Tatum Rush live @MI MANCHI

Laila Al Habash + Tatum Rush live @MI MANCHI - Foto Starfooker

Laila Al Habash live @MI MANCHI

Laila Al Habash live @MI MANCHI - Foto Starfooker

Laila Al Habash live @MI MANCHI

Laila Al Habash live @MI MANCHI - Foto Starfooker

Gente da MI MANCHI (special edition)

Gente da MI MANCHI (special edition) - Foto Starfooker

BNKR44 live @MI MANCHI

BNKR44 live @MI MANCHI - Foto Starfooker

BNKR44 live @MI MANCHI

BNKR44 live @MI MANCHI - Foto Starfooker

Giuse The Lizia live @MI MANCHI

Giuse The Lizia live @MI MANCHI - Foto Nicola Braga

ETT live @MI MANCHI

ETT live @MI MANCHI - Foto Nicola Braga

ETT live @MI MANCHI

ETT live @MI MANCHI - Foto Nicola Braga

Laila Al Habash live @MI MANCHI

Laila Al Habash live @MI MANCHI - Foto Nicola Braga

Laila Al Habash live @MI MANCHI

Laila Al Habash live @MI MANCHI - Foto Nicola Braga

BNKR44 live @MI MANCHI

BNKR44 live @MI MANCHI - Foto Starfooker

BNKR44 + Lil Kaneki live @MI MANCHI

BNKR44 + Lil Kaneki live @MI MANCHI - Foto Starfooker

BNKR44 live @MI MANCHI

BNKR44 live @MI MANCHI - Foto Nicola Braga

BNKR44 live @MI MANCHI

BNKR44 live @MI MANCHI - Foto Nicola Braga

BNKR44 live @MI MANCHI

BNKR44 live @MI MANCHI - Foto Nicola Braga

BNKR44 live @MI MANCHI

BNKR44 live @MI MANCHI - Foto Nicola Braga

BNKR44 live @MI MANCHI

BNKR44 live @MI MANCHI - Foto Nicola Braga

BNKR44 live @MI MANCHI

BNKR44 live @MI MANCHI - Foto Nicola Braga

BNKR44 + Lil Kaneki live @MI MANCHI

BNKR44 + Lil Kaneki live @MI MANCHI - Foto Nicola Braga

Vipra live @MI MANCHI

Vipra live @MI MANCHI - Foto Starfooker

Vipra live @MI MANCHI

Vipra live @MI MANCHI - Foto Starfooker

Vipra live @MI MANCHI

Vipra live @MI MANCHI - Foto Starfooker

Vipra live @MI MANCHI

Vipra live @MI MANCHI - Foto Starfooker

Vipra + Inude live @MI MANCHI

Vipra + Inude live @MI MANCHI - Foto Nicola Braga

Vipra + Inude live @MI MANCHI

Vipra + Inude live @MI MANCHI - Foto Nicola Braga

Vipra + Cmqmartina live @MI MANCHI

Vipra + Cmqmartina live @MI MANCHI - Foto Nicola Braga

Vipra + Inude live @MI MANCHI

Vipra + Inude live @MI MANCHI - Foto Nicola Braga

Soffermiamoci su quest'ultimo aspetto perché merita per lo meno un applauso: la "gente del MI MANCHI", che è la "gente del MI AMI", si conferma e allo stesso tempo rispettosa come pochi: nessuna lamentela per distanziamenti e mascherine, limoni (parecchi raga, bravi!) anche da seduti e un'enorme voglia di far festa e stare bene. A un certo punto arriva la pioggia, i più apprensivi tra noi (non Fiz, quello sicuro) nonostante l'esperienza un filo si agitano, anche se tutto è predisposto per andare avanti con la serata tranquillamente. Al pubblico, invece, di quelle "quattro gocce di bel tempo" pare non fregare nulla. Meglio, ne approfittano per una birra, per fare quattro chiacchiere, prima che la pioggia torni da dove era arrivata.

Iniziano puntuali i Gbresci, duo romano di amici e coinquilini nati musicalmente durante la pandemia che li ha costretti a rivedere i loro piani di vita. Edoardo e Niccolò prendono il pieno di applausi con il loro mix di trap, emo e chitarre e i loro testi introspettivi, durante la lunga diretta Twitch sul nostro canale (seguiteci, siamo sempre lì in diretta) raccontano la "filosofia" che sta dietro al loro progetto e sono applausi anche lì. Mentre sale sul palco Giuse The Lizia – un solo bellissimo singolo all'attivo – col chitarrino tutto solo, si scatena una mezza apocalisse di vento e acqua che fortunatamente come arriva se ne va. Lui, al suo debutto assoluto come i predecessori sul palco, non si perde d'animo e coinvolge la gente con piglio da pro, insieme a una cover acustica di Hipsteria de I Cani che manda in visibilio il pubblico. È il turno di ETT, cantante tanto affascinante quanto talentuosa, le cui melodie leggiadre sono riuscite a conquistare anche Big Fish. La band la accompagna ed è una delizia (anche qua). 

Poi arriva Laila Al Habash e incanta con la sua grazia e la sua classe: un percorso incredibile il suo, una crescita esponenziale che la sta consacrando come una delle più brave. Il MI MANCHI da questo punto di vista è una conferma assordante: il suo è un super act, tenete a mente. Il duetto insieme a Tatum Rush su Rosè e la cover intima de La fine dell'estate dei Thegiornalisti completa un concerto emozionante. Il collettivo toscano BNKR44 si mangia letteralmente il palco: i ragazzi saltano, si dimenano, cambiano stile e voci, aiutati anche da Kaneki degli Psicologi che li raggiunge, osannato dalla folla. Un concentrato d'energia allo stato puro per un progetto destinato a un super futuro. La gente svaligia il loro merch e si accalca (responsabilmente ancora una volta) per una foto con loro, è nato qualcosa di importante. 

Alla fine arriva Vipra e non ce n'è per nessuno: sarcastico, pop, punk, trap, se ne fotte delle etichette e di tutto il resto, suona con una band composta per buona parte dagli Inude (super band e suoi amici e concittadini pugliesi) e spacca senza se e senza ma. La gente sotto palco vorrebbe saltare, ma si fa sentire anche seduta. Il feat. con la regina della prima serata di MI MANCHI, cmqmartina, è la ciliegina sulla torta. Poi si sgombera il magnolia e anche se fa strano perché sono solo le 23, i sorrisi sulle facce delle persone dicono tutt'altro. Oggi, domenica, ultima giornata, ci vediamo lì!

 

---
L'articolo MI MANCHI giorno 2: ecco perché ci piaceva così tanto... di Redazione è apparso su Rockit.it il 2021-06-06 09:34:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia