I mie ringraziamenti

23/05/2007 di

(Camillo e Pons)



I ricordi sono un po' confusi, gli anni sono passati velocemente, ma sono rimasti impressi nella mia memoria fotogrammi indelebili di una avventura che la passione e l'ingenuità di tante persone insieme sono riuscite a far durare e a far crescere negli anni.

 
Le immagini che mi porterò sempre dentro...

- Sniffo, la rock house, il Milanosuona e il Rolling Stone.

- il mitico bounty e il busker di Vimodrone, i locali che hanno preso la pubblicità sulle prime fanzine.

- i pomeriggi passati a casa di Giulio a pinzare le prime fanze.

- la tipografia "La copia", vicino al poli, che ci ha aiutato a pinzare le fanze quando avevamo i crampi alle mani.

- i buttafuori del Milanosuona che, non sapendo chi fosse Paolo Benvegnù (che aveva appena finito di suonare) volevano buttarlo fuori a fine concerto.

- la fanzine, ora introvabile, con in copertina il collage di tutte le foto degli artisti con le nostre fanze (tra cui SteveSylvester dei DeathSS).

- Carmen Consoli intervistata da me e Giulio al bar del jungle che ci ha offerto la colazione.

- l'intervista a Lorenzo (Jovannotti) e le foto sfuocate fatte con la macchina usa e getta a lui e al suo cagnolino.

- le macchinate per il MEI, la gente conosciuta al MEI, il freddo fottuto e la neve a bologna.

- Fausto e sua sorella che ci hanno sempre ospitato a casa loro.

- io che disegno le icone e il logo dei primi siti di rockit (trooooppo artistico!).

- lo staff di RCM (ReteCivicaMIlanese) che ci aveva messo a disposizione uno spazio sul loro sito.

- la prima volta che ho conosciuto Fiz, già intrippato con la fanza che già si atteggiava ad art director.

- quando ho passato il pomeriggio in studio con gli Extrema e ho riaccompagnato a casa Tommy Massara.

- le recensioni che non avevo mai tempo di fare e i demo inascoltabili.

- quando abbiamo incontrato DJ Axe degli Articolo31 in Infosquare che ci ha chiesto: "avete già recensioni RAP nel sito?" e noi "sì abbiamo intervistato jovanotti" e lui serio "HO DETTO RAP!".

- tutto lo staff della Cyc Promotions (Lorenzo, Monica, Beatrice) e la grigliata che non abbiamo mai fatto!

- conversare con Fabrizio Rioda del Jungle sound davanti ad una bella birra.

- il tanto blasonato e criticato muro di rockit.

- la manifestazione Sesto.com, la prima MP3 compilation italiana, gli Xilema che suonavano e io e Giulio a pogare sotto il palco.

 
Complimenti veramente a tutti, a chi ci ha creduto in noi e chi ha creduto nel progetto.

Ai miei che mi hanno sempre sostenuto.

A mio zio, grande e squisito uomo di cultura.

 
Avanti così ancora per altri dieci anni!

Torna alla prima pagina



Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Il nuovo singolo dei Måneskin è l'ultimo dei loro problemi