Le migliori canzoni dei Canova (che si sono sciolti)

A sorpresa la band milanese annuncia la fine della propria storia a 4 anni da "Avete tutti ragione". Ecco i brani che rimarranno della loro piccola epopea itpop
27/07/2020 14:36

ciao amici, sarà per tutti un brutto colpo ma abbiamo deciso di fermare qui i canova

è stata una bellissima storia d’amore siamo cresciuti insieme passando anni meravigliosi, dai garage ai grandi palchi, dal nulla a tutto ed è stato perfetto così

con tutto l’amore che ci avete dato in questi anni è doveroso farvi sapere che un motivo vero e proprio non c’è: ci vogliamo tanto bene, saremo fratelli per sempre, ma adesso c’è bisogno di un cambiamento nelle nostre vite

Con queste parole sui propri profili social, in mattinata i Canova hanno annunciato lo scioglimento della band nata ufficialmente quattro anni fa (e ufficiosamente parecchio prima). I Canova sono di Milano ed erano composti inizialmente da Matteo Mobrici, Fabio Brando e Federico Laidlaw – non più parte della band dal 2019 –, cui poi si sarebbe aggiunto il batterista Gabriele Prina.

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da C A N O V A (@canova) in data:

Il 21 ottobre 2016 pubblicano per Maciste Dischi l'album d'esordio Avete ragione tutti, l'anno dopo sono sul palco del MI AMI. Poi nuovi singoli e nel 2019 il secondo disco, Vivi per sempre. Negli scorsi mesi avevano pubblicato nuovi brani, in vista di un disco che sarebbe dovuto uscire nel 2020. C'era già anche un calendario di date per presentarlo. Non ci sarà, al suo posto un vinile con 4 pezzi "celebrativi". 

Come proseguirà la carriera dei membri della band, non è al momento cosa nota. Il frontman Mobrici farà un percorso "à la Tommaso Paradiso"? Il suono del futuro sarà per lui ancora quell'itpop – fino a poco fa lo si chiamava indie – malinconico che ha fatto cantare centinaia di giovani e meno? In attesa di scoprirlo, ecco i sette brani che ci sono più piaciuti di questa storia musicale finita oggi con un annuncio su Instagram.

Vita Sociale

La canzone dell’estate, delle sessioni infinite di studio in cui tutti gli universitari si sono immedesimati. Il pezzo perfetto per quei momenti in cui c’è la voglia di morire, di mandare a puttane la vita sociale, ma anche di dire “anche se per un giorno solo”. È questa la traccia che ha segnato il primo disco del 2016 Avete ragione tutti.

Manzarek

Una canzone e una maglietta dei Doors, un riff inconfondibile e un po' di romanticismo metropolitano tipico del quartetto. Ecco le note che ricorderemo quando ripenseremo al nome Canova. Un pezzo in cui erano più le volte che si sbagliava l'accento – dimenticando il vero riferimento al nome di Rey Manzarek – che altre. Ma è soprattutto quella canzone che, da sempre, riesce a toccare le giuste corde emotive. “Se c’è una cosa che odio di più è che non posso vederti quando ti spogli”.

Portovenere

2016. Al mare non si va. Sì, perché tanto “io e te al mare ma che ci andiamo a fare”.  A partire dal borgo ligure più romantico d’Italia, Matteo Mobrici con questo testo ha saputo cantare l’inutilità dell’estate e della “presa male” che comporta una vacanza forzata al mare. Quindi sì, ma che cosa ci andiamo a fare al mare io e te? “È meglio lavorare che stare a litigare”. 

Threesome

Una canzone che racconta una storia, ma questa volta non d’amore. Una serata finita male in cui il numero tre non ha preso forma sotto le lenzuola. Questo però è anche il pezzo che i fan, ai concerti, hanno sempre aspettato impazienti. Ogni volta, quel synth iniziale ha dato il via a salti, emozioni e malizia al suono di “stanotte un threesome si potrebbe fare”. 

Per te

Un augurio speciale quello cantato in questa canzone, una dedica, la semplicità fatta a canzone. È un messaggio (d’amore o d’amicizia che sia) che porta il consiglio di vivere una vita “senza timidezza”. Una traccia tra piano voce e chitarra, una carica di emozioni contenuta nel secondo album del 2018.

Never

L’ultima canzone che davvero porta il marchio Canova prima dell’ultimo singolo Tutti uguali. Un cuore a pezzi, un tradimento e un addio. “Ma come fai a dormire con me e stare con lui?”. Con questa traccia uscita a Marzo 2020 abbiamo riconosciuto il cuore spezzato e quella malinconia che è sempre stata di sottofondo alla loro musica.

Goodbye Goodbye

“Come siamo arrivati qua a contare le spine?”. Ecco quello che oggi si chiedono i Canova e tutti coloro che hanno sempre creduto nell’ideale di una band autentica che non ha mai messo filtri alle canzoni. Il singolo che aveva preannunciato l’uscita del secondo album del 2018 Vivi per sempre è stato uno dei pezzi che più ha allargato il loro pubblico, ora disperato dopo aver letto del loro addio via social. 

---
L'articolo Le migliori canzoni dei Canova (che si sono sciolti) di Gaia Becchere è apparso su Rockit.it il 27/07/2020 14:36

Tag: sciolti - liste - itpop

Pagine: Canova

Commenti (1)
  • tex1968 10 giorni fa

    Mi spiace veramente. Avevano delle belle linee melodiche e non banali. Mi ricordavano i Pooh degli anni '70 (da loro stessi citati in una canzone, tra l'altro). Non mi aspettavo una fine così repentina. Speriamo ci ripensino...

    > rispondi a @tex1968
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
Leggi anche
Pannello

TOP IT

La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

vedi tutti