Majakovich - Mixtape Furgone Rubrica

MajakovichMajakovich
28/01/2015 di Alice Tiezzi e Simone Stefanini

 

Ci siamo fatti una domanda molto semplice: perché non dare spazio alle cassettine, ai cd fatti in casa, alle pennette piene di mp3 che ascoltano i musicisti in furgone, durante gli spostamenti del tour? Tutte le playlist di questa nuova rubrica sono curate personalmente dagli artisti in questione.  È il turno dei Majakovich.

 

Doverosa premessa: Siamo delle merde per ciò che andiamo a scrivere e lo sappiamo, ma un po' per pigrizia o un po' per scelta il nostro mantra (il più delle volte) sono le stazioni radio. Appurato ciò ecco la nostra personalissima playlist:

Thom Yorke - "A Brain in a Bottle" 

Ci hanno sempre insegnato che le partenze sono importanti. Sicuramente non come 'gli arrivi', ma comunque. Cominciamo il viaggio/playlist con un Artista incredibile e sempre un passo avanti a tutti. Proprio in questo periodo si sta ascoltando il suo nuovo lavoro e lo si sta apprezzando abbestia.

 

Mike Patton - "Il Cupo Dolore"

In ogni tragitto lui non manca mai, vuoi o non vuoi salta fuori da ogni cassetto, zaino, computer. Qui lo ascoltiamo in versione 'Al Bano Carrisi'.

 

Lucio Dalla - "L'ultima luna"  

Dopo il primo pit-stop burgerking/camogli/bagno/benzina, devi ripartire a cannone, con stile: sgommata. Poi Lucio è Lucio. C'è comunque.

 

Grizzly Bear - "Two Weeks" 

Loro ultimamente ce li ritroviamo spesso nel lettore cd. Classe. Armonie. Epicità. Band clamorosa.

 

Radical Face - "The Moon is Down" 

Perché ad un certo punto, se il viaggio è troppo tranquillo, devi rischiare la vita: lacrimoni per tutti.

 

The Blood Brothers - "Set Fire to the Face on Fire"

Poi giunge quasi sempre il momento della band live ever. Grande pezzo. Rabbia sincera.

 

The Who - "Baba O'Riley"

Quando poi sull'A1 hai superato l'Appennino tosco-emiliano ti sembrerà di essere in California. In realtà sei a Bologna.

 

Bosnian Rainbows - "Turtle Neck" 

Alla fine arriva anche il loro momento. Progetto scoperto più o meno un anno fa al Berlin Festival. Dopo quel dì, passione continua.

 

Porno for Pyros - "Pets"

Siamo giunti quasi al casello. L'ennesimo capolinea. Festeggiamo con la massima evoluzione di Perry Farrell. Band fuori dagli schemi.

 

Queens Of The Stone Age - "Go With The Flow"

Tra il check, la cena ed il live passa sempre un botto di tempo. Quindi per ristabilire la tensione giusta, questo pezzo è davvero perfetto. Siamo alla fine, Signore e Signori.

Tag: mixtape furgone

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    La fiction RAI sulla vita di De Andrè è stata vista da oltre 6 milioni di spettatori