Youarehere - Mixtape Furgone Rubrica

YOUAREHEREYOUAREHERE
20/04/2015 di Alice Tiezzi e Simone Stefanini

Ci siamo fatti una domanda molto semplice: perché non dare spazio alle cassettine, ai cd fatti in casa, alle pennette piene di mp3 che ascoltano i musicisti in furgone, durante gli spostamenti del tour? Tutte le playlist di questa nuova rubrica sono curate personalmente dagli artisti in questione. È il turno degli YOUAREHERE.

 

Radiohead - "Weird Fishes/Arpeggi"

Crediamo non ci sia altro da aggiungere.

 

Aphex twin - "On"

Si parte dalle basi, dalle cose imprescindibili. Con questa traccia sogno, viaggio, mi fomento, piango, rifletto, respiro. (Claudio)

 

Elbow - "Scattered black and white"

In viaggio di solito mi piace ascoltare cose che accompagnano il movimento e lo scorrerre della strada e del paesaggio intorno e Scattered Black and White è un pezzo che per ritmica si sposa benissimo con questo. Amo da sempre l’eleganza degli Elbow e Guy Garvey ha una voce incredibile. (Patrizio)

 

Four Tet - "Parallel Jalebi"

In viaggio mi piace spesso ascoltare pezzi trippy e ripetitivi che fanno viaggiare la mente oltre che il corpo, Parallel Jalebi di Four Tet è sicuramente, in questa categoria, uno di quelli che apprezzo di più. (Francesco)

 

Radiohead - "Bloom"

Trovo questo pezzo semplicemente perfetto, e lo trovo azzeccato per la metà del viaggio, in quei contesti asettici autostradali che ti costringono ad immergerti nei pensieri più profondi. (Claudio)

 

Sigur Ros - "Glosoli"

Qui mi metto comodo sul sedile e mi perdo completamente nel paesaggio e nella strada. Credo sia una delle migliori colonne sonore per intraprendere un viaggio. Da sentire a ripetizione cercando di non spaccare volante e cruscotto nella parte finale del pezzo. (Patrizio)

 

The Strokes - "Reptilia"

Appena svegli dopo un concerto andato benissimo, fomento della sera prima ancora ben presente, piazzi questa in furgone e il viaggio di ritorno si accorcia improvvisamente. Anche un Lecce - Roma sembra un giro di palazzo. (Francesco)

 

Coldplay - "Magic"

Il giorno dopo il concerto ho bisogno di decomprimere. I Coldplay sono un mio amore immortale e riescono sempre a farmi staccare la spina. Fondamentali. (Claudio)

 

Dakota Suite - "When skies are grey"

Da sempre tra i miei gruppi preferiti e da sempre legati al viaggio. Ero in macchina e in radio passarono un loro pezzo. Da quel giorno non possono non far parte delle mie playlist, soprattutto quelle da viaggio. (Patrizio)

 

Radiohead - "Exit Music (for a film)"

Un viaggio malinconico, fuori piove e non c’è un luogo che possa ospitarti davvero. Parecchi groppi alla gola mentre si è alla guida con questo capolavoro dei Radiohead. Ovviamente cantando a squarciagola dal terzo minuto in poi. (Francesco)

Tag: mixtape furgone

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI LA RECENSIONE:

    PROPAGANDA