Notturni feat. BigMama & Populous: TooMuch stile

Rockit e Dr. Martens presentano il nuovo episodio di Notturni, format che unisce talenti e mette la musica in condivisione. Il producer salentino rivisita la hit della rapper “TooMuch”, e la porta in territori inesplorati. Soprattutto al buio

“Le fobie sono fobie. Mica lo sai perché hai paura dei ragni? Io ho paura del buio, da sempre”. Solo a fine giornata, quando è il momento di permettere alla luce di rientrare nella sala dopo ore in total black, Marianna si confessa. “Se sono sola a casa, dormo con la luce accesa”. 

Abbiamo messo per ore BigMama di fronte alla sua “più grande paura” per una buona causa. Registrare una nuova, potentissima, versione di TooMuch. È il nuovo episodio di Notturni, realizzato assieme a Dr. Martens, con cui prosegue una bellissima partnership che ha l’obiettivo di sostenere il talento e un approccio collaborativo alla musica. 

Ad affiancare BigMama, rapper avellinese classe 2000, è Populous, dj e producer salentino che sta innovando il linguaggio della musica elettronica in Italia. Al secolo Andrea Mangia, a lui è affidato il compito di dare una nuova veste a un brano del 2020, la prima vera hit dell’artista. 

La scelta di Populous è eclettica quanto lui: prima ci porta sul dancefloor e mette tutti i suoi bpm a disposizione del flow di BigMama, poi si fa più riflessiva, d’atmosfera, flirtando con quell’ambient che negli ultimi anni è stata al centro della sua ricerca musicale.

1.jpg

Foto Marco Previdi, Imeji Film

15.jpg

Foto Marco Previdi, Imeji Film

6.jpg

Foto Marco Previdi, Imeji Film

17.jpg

Foto Marco Previdi, Imeji Film

2.jpg

Foto Marco Previdi, Imeji Film

19.jpg

Foto Marco Previdi, Imeji Film

3.jpg

Foto Marco Previdi, Imeji Film

12.jpg

Foto Marco Previdi, Imeji Film

18.jpg

Foto Marco Previdi, Imeji Film

13.jpg

Foto Marco Previdi, Imeji Film

“Stimo tantissimo Populous, e sono felicissima ed onorata di aver fatto questo passo insieme a lui”, ci dice BigMama, terminata l’ultima delle cinque take registrate nei locali milanesi di LePark. “Amo la sua musicalità, i suoi brani, le sue vibes e soprattutto la sua grandissima personalità. Ha arricchito TooMuch rendendola un qualcosa di completamente diverso, per quanto il testo rimanga assolutamente lo stesso”.

E il testo è uno sberlone in faccia. “Dicono che sono troppo. Quando parli, parli troppo. Quando ridi, ridi troppo. Quando mangi, mangi troppo”, recita la canzone, che nella produzione originale porta la firma di Crookers. Marianna parla del giudizio della gente, di quanto possa fare male, di quanto sia necessario sbattersene ed essere fieri di chi si è, del proprio percorso. Un brano personale, quasi un inno: la convinzione con cui la canta, la determinazione che trasmettono le espressioni del suo viso e le sue movenze lo confermano. 

TooMuch è il pezzo che mi ha cambiato la vita”, prosegue. “Segna un passaggio preciso del mio essere. Per me rappresenta il primo grande passo in avanti verso l’amore per me stessa. Grazie al video, i vestiti utilizzati, l’immagine, il supporto, ho capito di valere molto più di quanto pensassi. L’ho scritta nel 2020 durante la prima quarantena, volevo sputare fuori sensazioni su tutto ciò che passavo, l’ho fatto”.

Mentre riascoltiamo il brano in cuffia, appena terminata la sessione di registrazione, ci appare evidente il grande lavoro che ha fatto Populous sul brano. Quasi sartoriale nella prima parte, cucito su misura su vestito eccentrico e provocatorio come quello di TooMuch, per poi prendersi i propri spazi nella coda finale: un’esplosione, anzi un’implosione, di suoni che arrivano dalle profondità.

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da rockit.it (@rockit.it)

Marianna e Andrea si confrontano sul pezzo, sulle cose che sono funzionate alla perfezioni e sugli aspetti che, volendo, avrebbero potuto anche avere sviluppi diversi. Sono molto felici del risultato: ciò che avete negli occhi, e nelle orecchie, è ciò che era stato nelle loro teste nelle settimane precedenti, fatti di provini scambiati via mail e contatti notturni (per entrare in clima).

“Quando collaboro con qualcuno mi resta sempre qualcosa, qualche insegnamento, nozione, sensazione. In questo mondo è importantissimo vivere più esperienze possibili e ascoltare qualcosa riguardo quelle degli altri è un ottimo metodo per conoscere sempre di più”, conclude BigMama, che era stata protagonista di un live incendiario e di un talk davvero commuovente durante la prima edizione di Tough As You, il festival organizzato da Rockit e Dr. Martens.

Imparare, mettersi alla prova, confrontarsi, condividere informazioni e sensibilità, accendere nuove energie. La musica, in altre parole. 

---
L'articolo Notturni feat. BigMama & Populous: TooMuch stile di Dario Falcini è apparso su Rockit.it il 2022-04-09 14:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO