Pensiero Stupendo al Deposito Giordani - Pordenone Live report, 15/03/2007

15/03/2007 di

(Davide dei TARM - Foto di Cecilia Ibanez )

Appunti veloci per una serata che, in realtà, è stata lunga e rimarrà in testa per parecchio tempo. Le impressioni di chi è stato un aiuto importante per l'organizzazione della festa, il nostro referente sul posto. E dopo c'è soddisfazione. Federico Linossi racconta.



Il mio ricordo del “Pensiero Stupendo” di Pordenone scorre tra immagini intense ed emozionanti: la passeggiata tra le vie del centro di Pordenone in attesa dell’appuntamento con Carlo, Sandro, Fiz e Maria e Giovanni… la ricerca della strada giusta per arrivare al Deposito Giordani.

Cena e bevute allegramente condivise… il Deposito che si riempie, lentamente (ma alla fine giunge al sold_out).

Poi la musica: tanta e buona! Chè, d’altronde, eravamo lì per quello: eravamo lì per ascoltarla, ed anche per diffonderla.

Ed, allora: l’esibizione schizofrenica dei Mr. Bizarro, le atmosfere vintage dei Mojomatics, la folle genialità dei Tre Allegri Ragazzi Morti.

…Davide Toffolo che chiude la serata con il “motto”: “La vita è cattiva, ma non l’ho certo inventata io, lo spettacolo è finito”; e con il pubblico che ribatte con un “platonico” vaffanculo.

Alla fine la gente se ne va, contenta e soddisfatta; e noi siamo orgogliosi e ci ricorderemo per parecchio tempo che è stata davvero una bella serata!

Torna alla prima pagina



Pagine: Tre Allegri Ragazzi Morti Mr. Bizarro & The Highway Experience Mojomatics

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati