QUASI: la copertina del nuovo dei Pink Floyd sembra un volantino dei Testimoni di Geova

Pink Floyd 2014Pink Floyd 2014
23/09/2014

Pink Floyd ci hanno abituato a ben altre copertine. Basti pensare al muro di 'The Wall', all'orecchio psichedelico di 'Meddle' o alla centrale elettrica col maiale volante di 'Animals'. Dopo la dipartita del leader storico Roger Waters, invece, ci hanno provato in tutti i modi ma mentre la musica guadagnava in tecnica spicciola perdendo l'anima, l'arte visiva perdeva e basta. 

Dopo più di vent'anni tornano con un album in studio, derivato dalle session di 'The Division Bell' nel 1993. Si intitola 'The Endless River' ed è dedicato alla memoria del tastierista Richard Wright. La copertina è stata diffusa nei giorni scorsi ed è subito stata presa di mira per una certa somiglianza con le illustrazioni di 'Torre di Guardia' o 'Svegliatevi!' tipiche dei Testimoni Di Geova. Insomma, più che sul dibattito "c'era bisogno di un album di outtakes dei Pink Floyd nel 2014", sarebbe il caso di domandarsi se non si poteva trovare un grafico migliore. 

La copertina è stata ideata dall'artista digitale egiziano 18enne Ahmed Emad Eldin e poi è stata ricreata da Sylorouge, una pluripremiata agenzia di design inglese. Bastava anche meno.

LA COPERTINA ORIGINALE

 

LA NOSTRA RIELABORAZIONE

Tag: strano e lol

Commenti (15)

Carica commenti più vecchi
  • Giulio Pons 09/10/2014 ore 22:57 @pons

    Ahah Simone Stefanini

  • Dario Rigon 20/10/2014 ore 13:02 @mangasprai

    Oltre a dichiarare la sua ignoranza in fatto di grafica, chi ha fatto l'articolo dichiara anche la sua ignoranza in fatto di "grafica religiosa" se così vogliamo dire.

    I qui tanto criticati testimoni di Geova hanno un sito (jw.org) che fa impallidire rockit.it, e le riviste hanno una grafica che non ha nulla da invidiare a qualsiasi rivista da edicola , anzi al dire il vero hanno da insegnare perché in Italia la grafica fa pena, e a quanto pare in america i tdg hanno messo gente di un certo livello nella parte grafica negli ultimi anni.

    Quindi prima di sparare cavolate, studiare.. informarsi..

    Mi dispiace che rockit.it abbia gente del genere nello staff, e spero che venga subito sospesa, rimossa, o "fired", visto che si parla di america XD

  • TaiToaplan 06/11/2014 ore 13:53 @TaiToaplan

    Scusate l'ignoranza... chi sono i Testimoni di Geova?

  • Angelo Fregnani 07/11/2014 ore 02:04 @afregnani

    Sono tipi simpatici o meno, a seconda dei punti di vista, che non hanno un buon feeling con sex drugs and rock ’n’ roll :-) Come certi grafici improvvisati, che non distinguono la Sistina da una cariatide, non sanno ’na mazza di informatica, e prendono per eccelso un popolare CMS che si chiama Drupal, fondato su template HTML, reindirizzati a schermo. Nondimeno è efficiente e redditizio, ai fini della Watchtower Society. Ma paragonare JW.org a questo sito è come paragonare il sushi con i tortellini alla bolognese. Come giustamente puntualizzato «prima di sparare cavolate, studiare…informarsi…».

  • Mario Lo Menzo 07/11/2014 ore 23:20 @mario.lomenzo

    Testimoni di Geova chi?
    La copertina non sarebbe male per una band normale, ma qui parliamo di un mito, ci hanno sempre sconvolto, a partire da the dark side per continuare con wish you were here, io porto le magliette con quelle copertine ed ho detto tutto, certo è che non si può sempre sconvolgere, ma la cacca dei pink Floyd è l'oro di una band normale e questo vale anche per le copertine dei dischi.

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

Un pomeriggio al lavoro con Gel: Angeli e Demoni al centro per le dipendenze patologiche