PuntoG(Blu) - Speciale studio report n.5 Rubrica

19/01/2002



Giovedì 10-01-2002
Si riprende finalmente... ve lo giuro ragazzi starsene in vacanza quando stai preparando il tuo primo disco è veramente difficile, ma rieccoci qua!!! Manu e Giorgio sono grintosissimi sembra che pure a loro vada di ricominciare, Gianluca è in piena forma e, senza battere una delle sue grandi ciglia, nella giornata di oggi canta in maniera impeccabile, come sempre sotto stretta osservazione del direttore lavori che non lascia niente al caso, la bellezza di due pezzi: “Umanoide” e “In etere” di cui viene registrato pure il pezzo di chitarra acustica, grazie anche alla chitarrona sborona prestataci dal nostro "The King", che ci mette pure del suo!!!

La giornata termina verso le nove di sera per un tranquillo riposo nell'ormai nostro appartamento di Gianluca che è già rassegnato ad essere nuovamente sfrattato.

Venerdì 11-01-2002
Oggi niente Voci, si iniziano i primi missaggi, è bellissimo vedere l'esperienza all'opera, il modo in cui vengono lavorate le batterie è a dir poco entusiasmante, tagli sulle frequenze medie, pompate sulle basse e cassa e rullante magiacamente diventano delle mine anti-timpano dentro le casse dello studio. Il basso... il Basso... il Basso... CAZZO è proprio come lo volevo io!!! non aggiungo altro sentirete voi stessi, per poi arrivare all'unione delle due chitarre, la limpidezzare e vaporosità di Michele unita alla ruvidità e carica di Gianluca si adagiano su quel tappeto ritmico creato precedentemente in una maniera sconvolgente. Ora la prova del 9, posizionare la voce sulla "mistura" precedentemente ottenuta... non so cosa abbiano nelle mani ma soprattutto nelle orecchie quei due, ma tutto sembra filare alla grande... gradita sorpresa ci viene fatta dal GRANDE Franco che viane a trovarci col redattore di TUTTO certo Fausto Pirito, che già avevamo conosciuto ad una nostra data al Pow Wow, la rivelazione della serata, personaggio interessantissimo e di grande spirito, cena super alcoolica con sfida all'ultimo pampero bevuto alla russa, localino cubano... evito i dettagli, a voi immaginarli, per poi finire questa odissea tra racconti, battute, fumi vari ed esperienze nel salotto di Fausto... ricominciare domani sarà tragica

Sabato 12-01-2002
Si continuano i missaggi, sono già state fatte “Facilmente”, “Polvere di marte” (fantastica), “L'età della noia”, oggi si lavora su “Umanoide” e “Mary lou”, noi si segue attentamente e dove è necessario si dà del nostro... ragazzi siamo carichi, quello che stiamo sentendo in questi giorni ci garba parecchio, sapendo che poi ci si lavorerà dopo per le migliorie non voglio immaginare cosa potrebbe saltare fuori.

Domenica 13-01-2002
Missaggi a forza 5 si continua lavorando con lo stesso metodo dei giorni prima, attento lavoro di batteria, poi ricerca sonora per basso e chitarre e attenta ricerca dell'effettistica che più esalta il pezzo per la voce, cosi oggi si è preparata “Aprile”, quella che più ci incuriosiva, visto che è stata riarrangiata da noi praticamente il secondo giorno di registrazione, mentre aspettavamo l'arrivo di Giorgio, non psichedelica come “La Polvere di Marte” ma di grande effetto...

Paolo e Milly stasera tornano a casa, lunedì per forza un pò di presenza sul lavoro bisogna farla hehehhe... ma sarà come se tutti fossimo in studio, soprattutto col pensiero, perciò non oso immaginare cosa possa succedere al lavoro. hehhehe un'altra volta.



Lo speciale:
> report n.1
> report n.2
> report n.3
> report n.4
> report n.5

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    A Milano la mostra su Frida Kahlo con le musiche di Brunori SAS