Camera 237 - Studio Report Rubrica

27/06/2008

(Francesco Donadello - Foto di Ignazio Nisticò)

In autunno uscirà il nuovo disco dei cosentini Camera 237, ad aprile la band si è rinchiusa all'Alpha Dept di Bologna e ha iniziato le prime registrazioni. Al mixer: Francesco Donadello (suoi molti dei più importanti dischi italiani usciti ultimamente, nonché batterista dei Giardini di Mirò). Ignazio Nisticò ci racconta quei giorni in studio.



...partimmo con un giorno di anticipo, destinazione Alpha Dept recording studios di Bologna, un'impresa!

Un posto in cui avevamo già messo piede quest'inverno… quando avevamo avuto modo d'incontrare Francesco Donadello (Producer/Recording Engineer) per fissare le date delle registrazioni. Arrivati a Bologna, e precisamente in località Primo Maggio, ci siamo subito messi a nostro agio, grazie ai servizi che offre l'Alpha Dept (come l'appartamento, da noi molto apprezzato). Si comincia a lavorare da subito, con un approccio abbastanza naturale, riuscendo a familiarizzare con la live room, dove ognuno di noi si è creato un piccolo angolo creativo per far sì che le varie performance fossero ottimali. Durante i primi giorni di ripresa cominciamo a prendere confidenza con lo studio, nel frattempo vengono svelati a Francesco ed Andrea (assistant) gli usi e costumi della nostra città natale, Cosenza. Le esecuzioni delle tracks vengono eseguite più volte e si sceglie quella con la migliore intenzione, decisione quasi sempre presa con il parere del prof. Francesco Donadello.

Dopo il quinto giorno iniziano le registrazioni delle voci, sinth, piano, stage piano, loop e altre sovraincisioni, ed è qui che il prof. comincia a sperimentare e a suonare con i suoi oscillatori, tastiere mute, sintetizzatori di ogni tipo lasciandoci stupiti con la sua inventiva che ha finito per condizionare i nostri brani.

Nei giorni di ripresa ci sono state più collaborazioni: quella di Giacomo Fiorenza (42 Records), Carmelo Pipitone (Marta sui Tubi), Andrea Suriani, poi ripagati dai primissimi primi piatti di Tonie che con affetto cucinava quotidianamente per tutti.

Gli ultimissimi giorni sono stati dedicati al mixaggio dei primi tre brani scelti, noi Camera venivamo invitati nella control room solo per l'ascolto del brano quasi completamente mixato mentre durante il mixaggio rimanevamo fuori dalla control room… il Prof. lavora così, figo! Le rimanenti tracks da mixare sono state lasciate tutte in mano al Prof. che ha continuato il lavoro nei giorni successivi alla nostra partenza.

Sicuramente un'esperienza positiva così com'è è stato il rapporto che si è instaurato tra noi Camera 237, Francesco D., Giacomo F., lo studio, e il nuovo album. L'uscita è prevista per il prossimo autunno 2008. "Inspiration is not here.." è il suo titolo…



Commenti (2)

Carica commenti più vecchi

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati