Africa Unite - studio report 4 Rubrica

17/12/2002



Lunedì 16 dicembre 2002

Comincia una nuova settimana di lavoro.

La scorsa è stata intensa ed ha portato buoni progressi,molti friccu friccu geng geng (chitarre di Ru) sono state digitalmente immortalate ed allo stato attuale ci troviamo con 8 brani completi di drum ‘n’ bass guitars and keyboards.

Mentre 6eyesTurbinator e Ru lavorano, io mi dedico alla cucina ed allo squash; sabato ho fatto un torneo e mi hanno massacrato, e nel tempo che mi rimane scrivo i testi.

A parte gli scherzi, in questa fase stiamo lavorando in maniera piuttosto individuale, ognuno svolge il suo compito e, mentre Bunna è in clausura a casa sua per fare nuovi pezzi, noi ci occupiamo dell’ossatura sonica dei brani già scritti.

Giovedì abbiamo anche partecipato ad un concerto per il Molise con parecchi gruppi torinesi; formazione priva di Dade e GGTBone, ma era importante esserci cosi’ abbiamo improvvisato - come faremo il 23 dicembre all’ Hiroshima Mon Amour di Torino in un concerto per i cassaintegrati della Fiat che si preannuncia unico, sia per la valenza politica che per quella artistica, con 2 ritorni importanti tra le fila africane, come Drummy Sirgio alla batteria e CMax alla chitarra, in un paio di brani insieme a Subsonica, altrettanto coinvolti nell’iniziativa.

Ma torniamo al disco: ieri sera io e bunna abbiamo avuto la prima discussione sulla scelta del titolo. Chiaramente non eravamo d’accordo, ma tutto ciò è normale. Oggi canteremo 2 brani che sono ormai quasi ultimati dal punto di vista musicale; uno è particolare, bunna non ha ancora sentito le chitarre che non sono propriamente reggae… vedremo che faccia farà...

L’atmosfera natalizia mi fa incazzare alquanto: in questo periodo il tasso di idiozia della gente si alza vertiginosamente, oggi sono particolarmente mal disposto, vedrò di scrivere qualcosa di feroce...

Aspettando l’arrivo in studio di PapaNico, vi rimando alla prossima puntata...

A presto, Madaski



Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati