Africa Unite - studio report 5 Rubrica

21/12/2002



Venerdì 20 dicembre

Papa Nico non arriva, non per sua volontà, ma perchè la session percussiva è stata rinviata a dopo Natale. È stato determinante per questa scelta il nostro prode Catania che, dopo aver cercato un trasferimento di personalità con NIENTEPOPODIMEMENOCHE JIMMY PAGE, ha impiegato un giorno intero per registrare un solo di chitarra. Niente male…
…è vero che 6eyesTurbinator Tavella ci ripete ogni giorno che siamo dei semiprofessionisti, comunque un giorno per 20 secondi di musica è sempre molto. Il solo contiene anche una citazione importante, vale a dire non è nemmeno troppo farina del sacco di Catania… vederemo chi saprà individuarla.

Ieri invece Bunna è venuto in studio ed ha tirato fuori dal cappello un pezzo nuovo; considerando i suoi tempi è stata una grande e ben accetta sorpresa, così i brani in cantiere sono ormai 9, quasi 10, più un dub latente, ed il disco sta acquistando una fisionomia ben precisa. Stiamo anche decidendo se, e quale cover fare; io ho proposto un brano della mia ‘infanzia’ ma Bunna finora non si è espresso se non con il suo proverbiale “Mah!” che significa tutto e niente, e, specialmente, “…ho altro a cui pensare!”.

Sempre ieri abbiamo fatto tardi, cantando un brano a 2 voci, il classico duetto alla Africa tipo “Notti”; dopo esserci sentiti Al Bano e Romina siamo andati a mangiare cose laide - tipo hamburger - nella birreria vicino allo studio “Il Quays”, che noi però chiamiamo “La Tampa” perchè è sotto terra ma ci piace così.

Oggi mi sento simpatico: quando succede sto mediamente di più sul cazzo alla gente, ma va bene così. Fanculo Natale.

Madaski



Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Il programma di Brunori SAS per Rai 3 inizia a marzo