Es [Veneto] - Studio report n°2 Rubrica

17/04/2002



"Siete per caso qui in vacanza?". Detta da Max significa che è ora di produrre qualcosa.

Regoliamo il suono del SuperRiverb di Francesco, ma il distorsore cambia troppo la personalità della chitarra... e noi cambiamo il distorsore, rispolverando una vecchia gloria vintage già utilizzata in "MUSICA TEDesCA...".

Ora la chitarra è ok. Si può cominciare.

Il piano di lavoro prevede "Hipster Testamatta Popstar". Ne facciamo 3 versioni. L'ultima è fiacca e viene cancellata. Nelle altre 2 c'è un'imperfezione rimediabile. Per ora le lasciamo da parte.

"Endo", come immaginavamo, è buona alla prima. Il tempo è regolare, il basso gira, le chitarre si incastrano. Rifarla significherebbe rischiare di 'trascinarla'.

"Musicardiaca" è dura, bisogna creare una certa atmosfera... la prima versione è completa, ma impersonale. Andiamo in regia a sentire. Il suono è grande, ma "Musicardiaca" va senz'altro rifatta.

Si torna dentro. Falsa partenza. Riaccordatura. Falsa partenza. Finalmente una versione buona... forse.

"Comfortevole" la facciamo in 2 versioni più una falsa partenza. La seconda è senz'altro migliore (e Simone sostiene che la batteria è suonata meglio, particolare da non sottovalutare).

"Azzurro superiore", per motivi top-secret, parte dalla ritmica di "Comfortevole". Per questo motivo Max ci manda in cuffia il suddetto pezzo.

Per questo motivo ogni volta che sbagliamo dobbiamo cancellare, riascoltare il rimo e partire.

Per questo motivo, al quarto sbaglio Max ci vuole mangiare. Ma alla fine portiamo a casa il risultato, anche stavolta.

Arrivano le pizze, e con loro due signorine (una è la morosa di Max) e una signorina-cane (per la precisione un cirmeko dell'etna, grande divoratrice di pizze). Si mangia con le mani, da veri boscaioli, e si beve a canna.

Torniamo in sala, mica siamo qui in vacanza!

Ancora "Musicardiaca". Questa è buona, per ora la teniamo, la riascolteremo domani.

Riproviamo "Hipster?". Riproviamola. E ne esce la versione più precisa e convincente. Promossa.

"Judy California" è la canzone più facile. Stampo rock'n roll, senza basso, batteria e 2 chitarre. Infatti ci vogliono almeno una decina di partenze per riuscire a terminarla. :)
Dopo questo sforzo mettiamo le mani anche su "Praline", ma siamo un po' fusi... ne facciamo 3 versioni, ma ci accordiamo per riascoltarle domani.

Tutti a letto.

ALes (al_es@libero.it)



Continua il racconto degli Es, impegnati a registrare il loro secondo disco che uscirà in autunno per la neonata 'Fosbury records'...

Luogo: Croce di Musile di Piave (VE) @ Maximum Volume Studio
Data: sabato 13 Aprile 2002
Ora: 20.00

Studio Report:
>report n.1
>report n.2

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Com'è "Ossigeno", il nuovo programma di Manuel Agnelli