Technicolor Dreams, gli A Toys Orchestra ascoltati da un giornalista straniero

16/04/2007

A Toys Orchestra
Technicolor Dreams
Urtovox - Audioglobe(2007)



Gli A Toys Orchestra sono una band italiana in giro dal 1998. Immaginate un gruppo dalle influenze sorprendenti, tanto che ora vi sembra di ascoltare i Keane, ora i Beatles, ora i Clash, ora l'ultimo supergruppo elettronico. Non è che si passi sempre con scioltezza da uno stile all'altro: un attimo prima sei lì, beato da una sensuale voce femminile con un meraviglioso accompagnamento di piano, e un attimo dopo compaiono chitarre martellanti e mitragliate di batteria. L'influenza più evidente è però quella dei Beatles. Ci sono dei passaggi familiari, qua e là tra i pezzi, specie sullo stile di "Sgt. Peppers Lonely Heart Club Band". Ma "Technicolor Dreams" è un album vario e con un suono grande e unico. // Brian Morris (Traduzione di RS)

TESTO ORIGINALE
A Toys Orchestra is an Italian band that has been active since 1998. Picture a band with such a diversity of influences that you wonder whether you are listening to Keane, The Beatles, The Clash, or the latest Electronic "super group". The transition in styles throughout is not necessarily smooth, one second you are listening to a beautiful piano solo accompanied with a very female voice, the next you hear guitars thrashing and drums pounding. The most apparent influence on the album is The Beatles. You hear familiar transition's during the tracks, one similar to The Beatles "Sgt Peppers Lonely Heart Club Band". Their album Technicolor Dreams is diverse and has a great unique sound.

Leggi la recensione di Rockit

Torna all'elenco delle recensioni



Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati