Video première: Tobjah - Non so dove andrò

02/03/2018 di

Alla fine dello scorso anno i C+C=Maxigross avevano pubblicato "Nuova speranza", il loro primo ep in italiano dopo una serie di album in inglese. Anche Tobjah per il suo primo album solista, che vedrà la luce il 6 aprile per Trovarobato, ha scelto la lingua italiana: il disco, che si chiamerà "Casa, finalmente", prende spunto proprio dal primo tour solista con cui Tobjah ha attraversato l'Italia da Nord a Sud per tutto il 2017.
Dopo tanto tempo in movimento, Tobia Poltrieri ha avuto tempo di guardare di nuovo attorno a sé, alla sua città e al suo quartiere: "un anno fa esatto ho preso il primo treno di un viaggio solitario che si è poi rivelato popolato di persone meravigliose. Partendo il 19 febbraio da Lugano fino al 30 dicembre a Verona ho attraversato l’Italia con centinaia di treni, corriere, barche, traghetti e aerei suonando ovunque da case di campagna incantate fino a terrazzi medievali incastonati su splendide colline. Ho avuto la fortuna di poter portare in giro una manciata di canzoni inedite in cui vi ho riversato dentro nient’altro che me stesso. Se sono riuscito a cominciare questo nuovo viaggio è stato solo grazie alle persone che mi hanno permesso di esprimermi sulla fiducia. Senza fiducia non si va da nessuna parte."

Oggi vi presentiamo in anteprima il video del primo singolo estratto, "Non so dove andrò", girato proprio nella città di Verona: "Con questo disco ho cominciato un lungo viaggio interiore, ripartendo nient’altro che da me stesso" ci ha raccontato "Perciò per tornare a respirare la cosa più naturale che mi è venuta da fare è stato scendere di casa e attraversare il quartiere dove vivo da due anni. Veronetta è il quartiere più dinamico, vivo, multiculturale e multicolorato della mia difficile città, dove si scontrano tradizioni locali, movimenti politici opposti, il nuovo, il vecchio. Dove il bello è nascosto in ogni angolo."

Tag: anteprima nuovo video

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Max Casacci ha invitato la RAI a inaugurare un canale dedicato alla musica indipendente