TuneCore Pick of the Month: le sbarre piegate dal flow di Yodaman

Per uscire dalle prigioni virtuali che ci incatenano, il rapper campano spacca lo schermo del telefono con un singolo poderoso. “Gabbie” è la scelta di aprile tra i brani caricati su TuneCore, il sito che fa volare la tua musica ovunque

Yodaman - foto di Marco Sepe
Yodaman - foto di Marco Sepe
28/04/2021 - 10:50 Scritto da Redazione Yodaman 1

Gabbie parla di tutti quei condizionamenti, dipendenze, situazioni che imprigionano mentalmente: quando non vedi soluzioni sei nella gabbia, quando ti svendi sei nella gabbia, quando segui ciecamente un leader sei nella gabbia”. A parlare è Yodaman, il rapper napoletano tra i maggiori esponenti della grime in Italia: Gabbie è il suo ultimo singolo, uno schiaffo in faccia a chiunque rimanga vittima delle dinamiche dei social e della mistificazione del web, senza fare nulla per uscirne. Gabbie è la nostra TuneCore Pick of the Month di aprile, selezionata tra gli i brani caricati su TuneCore. Per partecipare, basta andare a questo link: se non sei iscritto, potrai registrarti all’interno di TuneCore e ottenere uno speciale sconto del 20% sulla prima release; se invece sei già membro di TuneCore, basta segnalare il tuo brano compilando l’apposito form.

video frame placeholder

Il brano è nato a 6 mani: la strumentale è del producer Yazee, mentre Yodaman ha lavorato sui testi assieme a Speaker Cenzou, rapper attivo già dagli anni ‘90. “C’è stata tanta sinergia, ci siamo divertiti molto! Yazee lo conosco da un po’ di anni ormai, anche se è la prima volta che pubblichiamo qualcosa insieme, trovo che abbia una grande sensibilità musicale. Per quanto riguarda Speaker Cenzou, ci legano amicizie in comune che abbiamo all’interno della label Magma e la connessione è avvenuta in modo naturale. É stata, comunque, una collaborazione che ho cercato perché lui è uno di quei rapper che più mi hanno hanno ispirato da ragazzino”.

Ad accompagnare il singolo, Yodaman ha pubblicato anche un suggestivo video, in cui emerge il tema del rapporto alienante con i social network: “Sebbene il brano non parli solo di questo, con il regista Francesco Paciello abbiamo voluto sottolinearlo perché ne siamo tutti più o meno coinvolti. Con i social si è creata una nuova gabbia, ossia la dipendenza dai “like”, ma non solo: per quanto riguarda gli artisti (o altre professionisti) i numeri e l’engagement sono diventati un metro di misura con cui le aziende giudicano i loro lavori. I social li uso principalmente per comunicare con chi mi segue e per rimanere informato su chi, invece, seguo io, ma non ho un rapporto ossessivo con loro, non ci passo molto tempo su”.

Yodaman - foto di Marco Sepe
Yodaman - foto di Marco Sepe

Gabbie è disponibile su tutte le principali piattaforme digitali, come Spotify, Amazon MusiciTunesTIMMUSIC ed è distribuito da TuneCore, azienda leader nel settore della promozione digitale musicale. Grazie alla collaborazione tra TuneCore e Rockit, ogni mese all’interno della redazione selezioniamo la Pick of the Month, ossia il brano più interessante tra quelli caricati dagli artisti che si sono affidati a TuneCore per la distribuzione della loro musica.

---
L'articolo TuneCore Pick of the Month: le sbarre piegate dal flow di Yodaman di Redazione è apparso su Rockit.it il 2021-04-28 10:50:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia