L’esperienza musicale Avant-Garde nasce nel 1994 grazie ad Alessio Schiavi, con l’intento di elaborare il classico suono dark-wave dei primi anni ottanta, cercando di renderlo attuale restando, però, fedeli alle peculiarità originali. Tra il 1994 e il 1998 sono stati realizzati quattro demo-tapes che evidenziano una ferma coerenza negli scopi sopra citati. Il sound scarno e il cantato in italiano fanno nascere frequenti paragoni con gruppi quali Diaframma e Carillon del Dolore. Al fianco di Alessio si sono alternati tre bassisti: Riccardo Agolino (fino al 1996), Gianluca Salentino, che in un s…