Banco del Mutuo Soccorso - Testo Lyrics E Luce Fu

Testo della canzone

E luce fu dentro di me, mani che graffiate il sole
no, non bussate alla mia porta, dentro c'è chi muore.
Eccomi qui davanti a me come un foglio che traspare
e conto tutte le mie pieghe, sono rughe di dolore... Paola...
Stavo cercando anch'io fiumi d'oro per te, ti volevo tutta solo per me.
Ma sulle rive d'oro io non ero solo, centomila tutti solo per te.
e luce fu dentro di me, mani che graffiate il sole
no, non bussate alla mia porta, dentro c'è chi muore.
E luce fu dentro di me, ero un frate nel convento
avevo fede ed ho creduto, ho bevuto alle tue labbra... Paola...
stavo cercando anch'io fiumi d'oro per te, ti volevo tutta solo per me.
Ma sulle rive d'oro io non ero solo, centomila tutti solo per te.

Album che contiene E Luce Fu

album Donna Plautilla - Banco del Mutuo SoccorsoDonna Plautilla
1989 - Rock, Psichedelico, Progressive
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati