Bandabardo' - Greta - Scandalo testo lyric

TESTO

Che occhi hai,
non giudicare, la mia età,
non la guardare
mi chiamo Gréta, Gréta Scandalo
Dernier scandale de Gréta-La-Macho
Cosa mi dai, se ti dò le mie mani?
Dai giochiamo assieme:
dammi i tuoi vecchi stivali,
le tue promesse i tuoi regali...
sarai il mio chitarrista, il mio gigolò
che stringendo forte io chiamerò Django
Gréta cantò sirena
Gréta cantò blasfema
chiamando l'uomo dai
che il tempo se ne va
Gréta bouge sirène
Gréta chante blasphéme
en appelant les hommes: "vite, le temps nous quitte!"
Che occhi hai, non giudicare
i miei cent'anni
non li guardare
la vita è di chi se la fa
di chi sa usare la vanità
Gréta bouge sirène
Gréta chante blasphème...

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Greta - Scandalo di Bandabardo':

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Greta - Scandalo si trova nell'album Il Circo Mangione uscito nel 1998 per Flying Records.

Copertina dell'album Il Circo Mangione, di Bandabardo'
Copertina dell'album Il Circo Mangione, di Bandabardo'

---
L'articolo Bandabardo' - Greta - Scandalo testo lyric di Bandabardo' è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia