Bandabardo' - quello che parlava alla luna testo lyric

TESTO

Occhi gialli, denti non ne ha
era un poeta un po' di tempo fa.
Con occhi verdi, recitava la libertà
ispirato dalle gambe di Nanà
Sorrideva, aveva uno strano viso pieno di graffi
e lotte da raccontare. Piaceva alle donne
e si faceva amare
ma non ha mai tradito le gambe di Nanà.
Oh, che fortuna! C'è qualcuno
che parla alla luna
Oh, che fortuna, che ha quel cane
che parla alla luna!
Ma l'uomo non perdona il bastardo che lotta
e che ragiona
L'uomo l'ha condannato con una malattia
trovata per caso tra le gambe di Nanà!

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano quello che parlava alla luna di Bandabardo':

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone quello che parlava alla luna si trova nell'album Iniziali Bi-Bi uscito nel 1997 per Sony BMG.

Copertina dell'album Iniziali Bi-Bi, di Bandabardo'
Copertina dell'album Iniziali Bi-Bi, di Bandabardo'

---
L'articolo Bandabardo' - quello che parlava alla luna testo lyric di Bandabardo' è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia