Bandabardo' - Timido Tango testo lyric

TESTO

Tango tragico tango rosa nera nei denti
nera di spine e fango

tango isterico tango nella rosa dei venti
soffia vento contrario su tutti i continenti

tango strabico tango mentre ti sto guardando
un occhio guarda la notte un occhio guarda il sole
silenzio mentre ti stringo il mondo e' in confusione
in lontananza un cane che fischia al suo padrone

tango stupido tango perdo il filo e rimando
la salvezza del mondo, le truppe al mio comando
con lo sguardo feroce che vuole desiderio
muto in progressione come in un bolero

che tempi, oh che tempi
non c'e' tempo per lo sbadiglio
per mare per terra
precari come un consiglio
che tempi, oh che tempi
si vive di reflesso
le vite famose e le loro storie di sesso
sta succedendo
che il timido e' fuori moda
un mondo cafone
son tempi da imbarazzo
e' il timido che ha ragione

che tempi, oh che tempi
non c'e' tempo per lo sbadiglio
per mare per terra
precari come un consiglio
sta succedendo
che il timido e' fuori moda
un mondo cafone
son tempi da imbarazzo
e' il timido che ha ragione.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Timido Tango di Bandabardo':

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Timido Tango si trova nell'album Ottavio uscito nel 2008 per On The Road Music Factory.

Copertina dell'album Ottavio, di Bandabardo'
Copertina dell'album Ottavio, di Bandabardo'

---
L'articolo Bandabardo' - Timido Tango testo lyric di Bandabardo' è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia