Baustelle - Diorama testo lyric

25/05/2020 - 10:01 Scritto da Baustelle Baustelle 2K

TESTO

Io che non ho giorni da sprecare
So i dolci posti dove andare
Andrò al parco a farmi passeggiare un po’
Che non ho cani a cui badare
e ho davvero poche necessità
Al museo di storia naturale
Vai a fare il giro delle sale
Sai quel che conviene visitare
Guai a non lasciarsi ipnotizzare
Dai mondi lontani


Nel diorama il tempo non ci può far male
Non c’è prima e non c’è poi
Solo il culmine di vite singolari
L’illusione che non marciranno mai
Figlia mia, ti chiedo il mondo e me lo dai
Bimba mia, ti sposo in chiesa lo vedrai
Vita mia, faccio il possibile per noi
Fissi dietro il vetro a bocca aperta
Fuori piove il giorno muore ma lo scopriremo poi


In un bosco siberiano per metà
Impantanata nella neve
La bestia feroce punta il cervo
È sul punto di spiccare il salto
E brama la gola


Nel diorama il tempo non ci può far male non c’è prima e non c’è poi
Solo l’apice di vite singolari
L’illusione che non marciranno mai
Figlia mia ti chiedo il mondo e me lo dai
Bimba mia ti sposo in chiesa lo vedrai
Vita mia faccio il possibile per noi
Fissi dietro il vetro a bocca aperta
Fuori piove il tempo passa ce ne accorgeremo poi

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Diorama di Baustelle:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Diorama si trova nell'album Fantasma uscito nel 2012.

Copertina dell'album Fantasma, di Baustelle
Copertina dell'album Fantasma, di Baustelle

---
L'articolo Baustelle - Diorama testo lyric di Baustelle è apparso su Rockit.it il 2020-05-25 10:01:04

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia