Baustelle - La bambolina testo lyric

25/05/2020 - 10:01 Scritto da Baustelle Baustelle 2K

TESTO

La bambolina
cammina e cammina
fra il ghiaccio e la brina
un raggio di luna
le illumina il viso
già pronto per l’uso
a tutti risponde di sì

la bambolina
la stessa di prima
si espone in vetrina
si piega, si inchina
al tempo
al potere
si guarda il sedere
è grassa
si sente così

Padre delle Nuove Borgate
delle Vite Ammazzate
buon Dio dell’Estate
regalale un fiore
che sia liberata dai sogni
e dal falsi bisogni
non compri
non esca
non cresca
sia vera

Volpe a digiuno
si sente nessuno
le piace la crema
di Londra e di Roma
si allunga e si affina
è freddo
è mattina
il mondo la tratta così

Cristo delle Peggio Borgate
delle Vite Sprecate
buon Dio dell’Estate
accendi un bel fuoco
brucia la modella smagliante
sul cartello gigante
e il suo triste sesso
sia fine a se stesso.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano La bambolina di Baustelle:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone La bambolina si trova nell'album I Mistici dell'Occidente uscito nel 2009 per Warner Music.

Copertina dell'album I Mistici dell'Occidente, di Baustelle
Copertina dell'album I Mistici dell'Occidente, di Baustelle

---
L'articolo Baustelle - La bambolina testo lyric di Baustelle è apparso su Rockit.it il 2020-05-25 10:01:04

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia