Baustelle - Testo Lyrics L'orizzonte degli eventi

Testo della canzone

1. Francesco


Sebbene la massa del sole incurvi lo spazio-tempo
e ogni religione punti sul concetto di eternità,
ci rivolgiamo alle agenzie di viaggi e seguitiamo ad aver paura.
La stessa di quello scrittore americano del Novecento
che gli costò perplessità nei confronti del progresso,
accuse di razzismo e letteratura da quattro soldi.
Viviamo l’orizzonte degli eventi.
Oltrepassarlo ci spaventa e ci esalta insieme.
Al ventennale dell’esame di stato non sono andato,
ma continuo a immaginare ciò che mi riserverà il futuro
e quale inno mio figlio canterà.
Bucare l’orizzonte degli eventi.
Questo vogliamo tutti, quando facciamo sport per rimanere giovani,
preghiamo la Madonna, o ci appoggiamo la
canna di pistola alla tempia


2. Claudio


Mercedes. Recessione. Fallimento. Dipendenti. Calciatori.
Brava Gente. Imprenditore. Questore. Prestazione. Pressione.
Fiscale. Annalisa. Vicinato. Cinquant’anni. Discoteca.
L’orizzonte. Messaggino. Perdono. Vergogna. Gesù Cristo.
Porta a porta. Ti amo. Ti amo. Ti amo. Ti amo.
canna di pistola alla tempia


3. Rachele
Paola lascia casa. Il ragazzo, la famiglia, una gatta.
L’Inghilterra o la Germania, questo sì.
Questo si che è sicuro. Un lavoro anche di merda lo si trova.
Paola lascia tutto e non saluta nessuno.
Disillusione per disillusione, meglio la maleducazione che una
canna di pistola alla tempia

Album che contiene L'orizzonte degli eventi

album Fantasma - BaustelleFantasma
2013 - Cantautore, Pop, Pop rock
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati