Cantautore e polistrumentista

Bellavista, all’anagrafe Enzo Fiorentino, è un cantante e polistrumentista nato a Napoli, il 24 Novembre 1978. Si avvicina alla musica sin da bambino studiando pianoforte, chitarra e basso elettrico. Negli anni ha stabilito un feeling naturale con qualsiasi strumento definendosi ironicamente come “un menestrello che saltella da una parte all'altra del palco, ma soprattutto da uno strumento all'altro”. Durante la sua carriera ha suonato in tour con l’orchestra del Festival di Napoli, collaborato con Tony Esposito e, come musicista, con Alessio Caraturo per il disco di platino “Ciò che desidero”, contenente il singolo “Goldrake”. Nel 2002 riesce ad entrare nei primi otto finalisti di "Destinazione Sanremo" con i Callisto. Successivamente si esibisce da "one-man-band" per far ascoltare la sua musica: cantautoriale, d’autore, Pop/Folk. Il nome d’arte "BellaVista” ha origine dal nome del piccolo ristorante di famiglia, ispirato dalla filosofia e dallo stile di vita del professor Bellavista nel film "Così parlò Bellavista".
Tra maggio e novembre 2015, ha realizzato il suo primo lavoro discografico da solista, intitolato: “Tarantella nel castello putipu'”.