Blackwhale è il progetto solista di Marco Giarratana (voce, synth, drum programming). Siciliano classe ‘83, inizia a suonare nel 1998 e nel 2007 fonda a Catania gli Psychocean, band con cui pubblica due album, “Embryonal Confinement” lo stesso anno della formazione e “Luminescence” nel 2010. Trasferitosi a
Milano nel 2010, già l’anno successivo inizia a lavorare al progetto Blackwhale, mentre nell’ottobre 2013 dà vita insieme a membri di Psychocean e Moong alla band stoner/grunge Jussipussi, che esordisce con l’EP “Greatist Tits”, pubblicato per Taxi Driver Records nel 2015. La stesura di “Siberia” inizia a ottobre 2014 e si conclude nell’aprile del 2015, per poi passare dalle mani del producer Marco “John Lui” Pettinato che ne cura la produzione.