Il nostro viaggio è iniziato percorrendo le strade e le mulattiere della nostra isola, ascoltando i canti di protesta dei poeti guerrieri contro i "Baroni" che sfruttavan la povera gente. Ci siamo allontanati attraversando i prati della Terra, siamo tornati in Italia passando dal Nord al Sud, un'Italia che ancor oggi non ha né capo né coda…e siamo tornati a casa, siamo tornati in Sardegna e ora portiamo con noi, nell'anima e nel cuore, le voci che abbiamo raccolto… un gruppo di amici riuniti per suonare un po' dove capita. Venite a sentire le nostre "voci di Vagabondi"!