BIOGRAFIA

I Bornidol nascono nel corso del 2006 da un'idea di Paolo Gatti e David Garletti che decidono di interpellare strumentisti con cui già avevano collaborato per diversi anni per dar vita ad un nuovo progetto. L'obiettivo del gruppo era quello di sviluppare dei pezzi di musica inedita che porterà a maggio del 2007 alla registrazione del primo EP autoprodotto dal carattere prettamente rock con alcuni spunti più hard/heavy che lasceranno già intravedere la direzione sonora che il gruppo prenderà qualche anno dopo. Nel 2010 dopo l'abbandono del gruppo da parte del bassista Stefano Boldini è stato attuato un cambiamento nell'assetto e nel sound della band, scegliendo di continuare con una sola chitarra interrompendo così anche la collaborazione con il chitarrista Fabio Danesi. Dopo una lunga ricerca si decide di ristabilire i contatti con una vecchia conoscenza, il bassista Daniel Nicolini che con il suo playing influenzerà positivamente la composizione di alcuni dei nuovi pezzi. Per un paio di anni il gruppo sarà attivo nel circuito dei locali sia come cover band che come gruppo di musica inedita, ma a fine 2012 viene presa la decisione di dedicarsi esclusivamente al progetto inediti. All'inizio del 2013 entra a far parte della band un nuovo bassista in sostituzione di Nicolini, il giovane Francesco Fregoni si integra alla perfezione con il gruppo dando un supporto attivo al sound ed alla stesura di tutti i nuovi brani. A fine 2013 il gruppo inizia la preproduzione del nuovo lavoro che verrà poi registrato a maggio 2014 presso i Phoenix Studio affidandosi per la seconda volta alle mani di Emilio Rossi. Il nuovo LP lascia trasparire le influenze di ognuno dei suoi componenti rappresentando la sintesi perfetta del mix sonoro di ognuno dei suoi componenti e dando vita a 7 nuovi pezzi le cui influenze spaziano dal Rock al Prog degli anni '70, uniti con sonorità più moderne ed aggressive.

I Bornidol sono:
Paolo Gatti Voce, Hammond, Tastiere
Massimo Colosio Chitarra
Francesco Fregoni Basso
David Garletti Batteria