I BRIVIDO BEAT sono una band musicale genovese che ripropone con personali riarrangiamenti il periodo che va a cavallo fra la fine degli anni'60 e

I BRIVIDO BEAT sono una band musicale genovese che ripropone con personali riarrangiamenti il periodo che va a cavallo fra la fine degli anni'60 e l'inizio dei'70,con occhio di riguardo verso i BEATLES ma non soltanto. Il risultato è un efficace e suadente BRIT-POP arricchito anche da canzoni di propria composizione e feeling adeguato al periodo preso in considerazione.
Fra i suoi componenti militano tuttavia curiosi personaggi gia'noti alla scena musicale genovese a partire dagli anni'80. Maurizio Nesp'Ola Magnasciutti: chitarrista e compositore
(Local Heroes,Alibi Fulmine,Rudimentaly) - Daniele Ricci: bassista,chitarrista e compositore (Scarlett d.gray,Bear bunch,Good old bumba) - Marco "Stropi" Stropelli: compositore,voce e frontman del gruppo,un vero animale, (da palcoscenico) e “anima nera “ di John Lennon - Emanuele Schiaffino (Matt Sour,Alibi Fulmine), "il batterista", proveniente dalla lontana Levanto.
Con la registrazione nel 2004 del Demo-cd contenente “Glass onion”,“Taxman”,”Gimme some truth”,“Hey bulldog” e ”What is life” presso lo studio Mellow Yellow di Rapallo,si concretizza quella che era l'idea di Maurizio e Marco,fautori del progetto,riproporre al pubblico pezzi noti al tempo ma ora quasi dimenticati,meno noti ma oggi attualissimi o addirittura registrati ma mai eseguiti dal vivo dagli stessi autori! Insomma un modesto contributo a rompere l'ottica che impera oggi dell'”usa e getta” musicale.
BRIVIDO BEAT è cosi'un progetto serio mirato soprattutto a fare del concerto un vero e proprio spettacolo e non soltanto un'accozzaglia di pezzi messi in scaletta. Con l'esperienza maturata ed una cura nei particolari il gruppo interpreta a suo modo la musica del passato e aggiungendovi massicce dosi di rhythm'n'blues ne aumenta la dinamica e la danzabilita' tanto che la definizione di “cover band” forse è un po'limitativa.