IN UNA GELIDA NOTTE D' INIZIO SECOLO UN UOMO CON IL SUO SOGNO STRETTO IN PUGNO SI MUOVEVA SCALTRO NELLE LANDE INCOLTE DELL' ALTO MILANESE ALLA RICERCA DI QUALCUNO CHE LO AIUTASSE A REALIZZARLO... PASSARONO NOTTI E GIORNI MA NON TROVO' NESSUNO. QUELL' UOMO, STANCO E DELUSO, SI ACCASCIO' AL SUOLO E LI', TRA I FILI D'ERBA GHIACCIATI E I RAMI SPINOSI DELLE RUBIGNE, EBBE UNA VISIONE: UN UCCELLACCIO,...