il gruppo è nato a fine giugno del 2006, l'idea nacque da Mattia Meleddu (chitarra) Luca Marras (basso) Federico Vacca (batteria). l'idea non si concretizzò così si optò per un cambio di elementi: alla batteria Roberto Lai e al basso Gianluca Arno. Infine alla voce si inserì Stefano carta e nacquerò così i c4.il gruppo iniziò con cover punk dai los fastidios ai punkreas concentrandosi infine sul gruppo sardo Kenze Neke. nel 2007 si aggiunse un secondo chitarrista, Francesco Deriu ma dopo pochi live con 5 elementi i c4 si ritrovarono senza cantante e infine abbandonò il gruppo anche Francesco. Gianluca passò allora a prima voce e basso coverizzando principalmente Kenze Neke e Askra. Nell'estate 2009 il gruppo presenta il loro primo pezzo: "Scorre ancora" seguito subito da un repertorio tutto loro nel quale la band esplora diversi generi come punk, ska, rock, folk, reggae... e scrive testi su tematiche politiche e culturali come "l'onda" che tratta delle rivolte studentesche e del salto dal 68' al 08', o "clandestino italiano" che racconta la storia di un italiano emigrato in america nei primi del 900 che torna in italia e resta stupito notando la denigrazione degli immigrati da parte degli italiani. Nella primavera 2010 Fabio licheri fà il suo ingresso da chitarrista affiancando mattia, purtroppo a causa di controversie la sua permanenza nel gruppo dura ben poco e la band resta nuovamente in 3. a fine estare Nicola Atzori (l'ape) entra come 2 voce nei c4 e ne diventa subito parte integrante col suo entusiasmo e portando pezzi nuovi sin dalla prima prova... Ora i c4 sono in preparazione del loro prima lavoro...