Elisa Nancy Natali nasce nel 1981 a Sydney e cresce fra l’Australia, Ginevra, Inghilterra e Roma. Di padre italiano e madre inglese, trascorre l’adolescenza in paesi francofoni, padroneggiando per tanto queste tre lingue. Comincia a suonare la chitarra da autodidatta a 13 anni e fin dall’inizio compone brani. Nel ’99 si trasferisce a Roma per terminare i suoi studi universitari e inizia a suonare i suoi pezzi con il gruppo Radio Mary Wine Club. Nel 2006 decide di intraprendere una carriera da solista, prende lezioni di canto da Paola Fortini e già nel 2007, firma un contratto discografico con la Funkyjuice che le permetterà di incidere gli 11 brani del suo primo disco “Interprétation”. A tal fine prende forma la collaborazione con le musiciste Cristina Patrizi (ex-bassista de “La Menade”) e Francesca Lupi che arrangiano ed incidono insieme i pezzi dell’album. Fra le numerose iniziative messe in atto, Eli ha collaborato con il compositore musicista Nicolas Verardi su un progetto italo-francese, ha registrato voci per il cantautore Lele Lunadei sul suo EP di prossima uscita ed ha prestato la sua voce nella versione inglese del corto “Ultravioletto” (2006) di Valentina Bertuzzi. Attualmente collabora con Roby J. Colella su un progetto elettronico. Suona dal vivo con la seguente formazione: Cristina Patrizi > basso ; Enrico Cianciusi > batteria ; Livia Ferri > chitarra elettrica ; Stella Veloce > violoncello.