I CANDAPAJE' ("cani da pagliaio") nascono a Roma nel gennaio 2009. L'incontro tra Stefano Oliva (chitarre e voce), Francesco Falloni (basso) e Francesco Marino (percussioni) - già impegnati come trio in vari concerti nei locali di Roma - viene arricchito dal contributo di Alberto Del Re (tastiere). I CANDAPAJE' propongono una musica in cui la tradizione cantautorale italiana (De Andrè, Paolo Conte) incontra sonorità dixieland e swing, non rinunciando ai sapori mediterranei ed a ritmi sudamericani. Questa varietà di riferimenti porta il gruppo a ricercare arrangiamenti raffinati e fantasiosi, utilizzando anche strumenti inconsueti (banjo, mandolino, udu, cajon…). I testi, molto curati, rivelano una vena ironica che cerca di guardare la realtà, i problemi quotidiani, i "tic", le manie di oggi con sguardo divertito e caustico, non disdegnando temi come il lavoro, la casa, i problemi della città, il potere e cercando uno spazio possibile per l'amore che non faccia rima con cuore. Il gruppo è attivo regolarmente nella scena musicale romana con concerti nei live club, nelle biblioteche, nei centri sociali e con partecipazioni a festival musicali e manifestazioni culturali. Nel gennaio 2010 registrano il loro primo E.P. dal titolo "Canzoni per combattere la crisi".