Cappello A Cilindro Il Vento Forte Testo Lyrics

Cappello A Cilindro Il Vento Forte Testo Lyrics

band
Rock, Progressive, Alternativo 

Lazio

Testo della canzone

Senza, senza destare
il minimo sospetto io t'aspetto
magari con le braccia abbronzate
magari sotto un portico d'estate
dove uno va a sognare
dove uno va
dove uno va ad aspettare
dove uno va
mi trovo
mi trovo stanco
sarà che non è facile invecchiare
partecipare restare seri
partecipare all'asta dei pensieri
dove uno va a tradire
dove uno va
dove uno va a invecchiare dove uno va
e se uno va tra il dire e il fare non c'è più di mezzo il mare si sa
ma il vento forte e i pescicane e il mal di mare si sa
il vento forte, i pesci cane e il mal di mare
e le onde storte
le due bracciate e il mal di mare
sembra, sembra sia il tempo
a spingere i ricordi sul soffitto
a far cadere tutto d'un tratto
il chiodo poi la polvere e il ritratto
proprio sul letto
dove uno va a stancarsi
dove uno va a incontrarsi dove uno va
e se uno va tra il dire e il fare non c'è più di mezzo il mare si sa
ma il vento forte e i pescicane e il mal di mare si sa
il vento forte, i pescicane e il mal di mare
...
il vento forte, i pescicane e il mal di mare
e le onde storte, le tue bracciate e il mal di mare

il vento forte, i pescicane e il mal di mare



Album che contiene Il Vento Forte

album Per Non Rallentare - Cappello A Cilindro
Per Non Rallentare 2006 - Cantautore, Acustico CinicoDisincanto, Edel

Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti