Carmen Consoli L'ultima preghiera Testo Lyrics

Carmen Consoli L'ultima preghiera Testo Lyrics

band
Cantautore, Rock, Alternativo 

Catania, Sicilia

Testo della canzone

A rogo eretica
e le tue ceneri si disperderanno col vento
A rogo strega isterica
e le tue mani non dissemineranno mai piu' cattiva sorte
che la tua voce si ammutolisca per sempre
Credo di non sopportare questo lamento straziante
adesso le fiamme asciugano le tue lacrime
e il tuo sguardo non si posera' mai piu' sui nostri bambini innocenti
hai il tempo per l'ultima maledizione
o l'ultima preghiera
tra migliaia di scongiuri
Credo di non sopportare questo lamento straziante
e le tue mani non dissemineranno mai piu' cattiva sorte
e le tue mani non dissemineranno mai piu' cattiva sorte
e le tue mani non dissemineranno mai piu' cattiva sorte



Album che contiene L'ultima preghiera

album Mediamente Isterica - Carmen Consoli
Mediamente Isterica 1998 - Rock, Alternativo Cyclope Records, Polygram

Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti