Carmine Torchia - Testo Lyrics Tu e io

Credits Tu e io

Carmine Torchia | voce
Roberta Cartisano | pianoforte
Peppe Fortugno | elettrica
Pat Legato | orchestrazione, fxs

Testo della canzone

Io aspetto alla fermata il bus che arriva presto. A fianco c’è un cestino: odor di spazzatura. Lasciarsi andare via. Qui il sole appare alto, la neve invece è bassa, il verde sta nel parco, l’azzurro è in mezzo al cielo. Lasciarsi andare via. Ho nel fondo delle tasche gli anni della tua allegria, che sono gli anni in cui la tua allegria era la mia. Nemmeno lo ricordo il mio Lasciarti andare via.

Resta tutto il bene che c’è stato assieme. Non ci son parole per descrivere Tu e io.

Se il merito era il tuo e la colpa era la mia, se era un viceversa o era una follia, chi mai potrà saperlo? Lasciarsi andare via. E, se mi hai dimenticato e di te mi son scordato, se ti sei ricreduta e io ci ho ripensato, è acqua che è passata e s’è lasciata andare via. Hai nel fondo della borsa gli anni della tua allegria, che sono gli anni in cui la tua allegria era anche mia. Nemmeno lo ricordi il tuo Lasciarmi andare via.

Resta tutto il bene che c’è stato assieme. Non ci son parole per descrivere Tu e io.

Album che contiene Tu e io

album Bene. - Carmine TorchiaBene.
2013 - Pop Audioglobe
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati