Casa Blues degenerativo Ascolta e Testo Lyrics

Casa Blues degenerativo Ascolta e Testo Lyrics

band
Lo-Fi, Sperimentale, Rock 

Vicenza, Veneto

Brano

00:00
 
00:00

Credits Blues degenerativo

Filippo Bordignon: voce
Matteo Scalchi: chitarra acustica
Ivo Tescaro: batteria
Filippo Gianello: basso elettrico
Valerio Fallico: flauto basso

Testo della canzone

Lo sai, lo so, ma poi che fai?
Di colpo ti va di cacciarmi
e io vago e andrò
siamo ai ferri corti:
all’alba avrò visto i morti.

La fine incede, dissecca i corpi
ma in cambio cheta i lineamenti del viso che ho amato un bel po’.
Non c’è da temer, non credo ai risorti:
all’alba ho visto i morti.

assolo

Lo so, lo sai, non c’è tempo ormai
per correre hai ripari;
e io vago e andrò
dove abitano in molti:
all’alba avrò visto i morti.



Album che contiene Blues degenerativo

album My magma - Casa
My magma 2015 - Sperimentale, Psichedelico, Jazz

Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti